PASTIERA DI RISO IN CROSTA CON IL BIMBY E SENZA…RICETTA

Io ho trovato la pastiera di riso molto delicata, perfetta per chi non ama la consistenza del grano. E la maggior parte degli assaggiatori, se non avvisata, non si accorgerà neanche della differenza

INGREDIENTI PER IL BIMBY

  • Per l’impasto:
  • 3 uova
  • 80 g di burro, (o olio)
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 bustina di vanillina, (o un cucchiaio di liquore)
  • 400 g di farina
  • Per il ripieno:
  • 500 g di latte
  • 600 g di acqua
  • 100 g di burro (o margarina)
  • 1 pizzico di sale
  • 500 g di riso Arborio
  • 250 g di zucchero
  • scorza di limone e arancia, q.b. a piacere
  • 3 uova
  • 1 bicchierino di liquore
  • 1 bustina di vanillina

PREPARAZIONE

Versare nel boccale le uova, il burro, il sale, lo zucchero e la vanillina; impastare: 50 sec./vel. 7.Unire la farina e impastare ancora: 1 min/boccale /vel. spiga.

Formare una palla con l’impasto, trasferirla in una ciotola e lasciarla riposare in frigorifero per 15 minuti.

Preparare il ripieno:

Inserire nel boccale il latte, l’acqua, il burro e il sale, portare a bollore: 10 min./100°/vel.1.

Unire il riso e cuocere: 12 min/100°C/vel. 1. Lasciar raffreddare.

Ripulire il boccale e polverizzare lo zucchero con la scorza degli agrumi: 30 sec./vel. 10.

Unire le uova, il liquore e la vanillina; amalgamare: 40 sec./vel. 7.

Aggiungere il riso precedentemente cotto e mescolare: 1 min./vel. 2.

Terminare il dolce:

Riprendere l’impasto, dividerlo in due parti uguali e stenderle entrambe con il mattarello. Foderare con una parte dell’impasto uno stampo rotondo, precedentemente rivestito con della carta forno. Riempire il guscio di pasta con il ripieno nel boccale e ricoprire il tutto con l’altro disco d’impasto, avendo cura di sigillare bene i bordi, in modo che il ripieno non fuoriesca durante la cottura.

Bucherellare la superficie della pastiera con i rebbi di una forchetta e spennellarla con un tuorlo d’uovo.

Infornare a 200 °C per circa 40 minuti.

Lasciar raffreddare e decorare a piacere con chicchi di riso, scorze di agrumi e spighe di grano

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

 

Per la pasta frolla

      250 g di farina di riso 70 g di fecola di patata150 g di burro freddo a pezzetti130 g di zucchero1 uovo3 tuorlibuccia d’arancia grattugiata1 pizzico di sale

Per la farcia:

      150 g di riso carnaroli500 ml di latte350 g di zucchero350 g di ricotta100 g di burro5 uova1 fialetta di millefioricannella

 

    1 pizzico di sale

PREPARAZIONE

In una ciotola setacciate farina di riso e fecola di patate.Aggiungete il burro e lavorate con la punta delle dita, fino ad ottenere un composto sabbioso.Al centro mettete lo zucchero, la buccia d’arancia grattugiata, i tuorli e l’uovo ed un pizzico di sale. Lavorate fino ad ottenere un composto omogeneo.Avvolgete nella pellicola e mettete in frigo per mezz’ora. Scaldate il latte con 100 g di zucchero ed il burro.Aggiungete mezza fialetta di millefiori ed il riso, e fate cuocere per 25-30 minuti, girando spesso. Il riso dovrà sfaldarsi e dovrà assorbire tutto il latte.Spegnete e lasciate raffreddare. Se volete potete decidere di frullare il tutto.Stendete la pasta frolla su un piano infarinato (sempre con la farina di riso ovviamente!) fino ad ottenere uno spessore di poco piu’ di mezzo cm.Foderate uno stampo per pastiera del diametro di 28cm, rivestito di carta da forno o imburrato e infarinato. Bucherellate la base con una forchetta.Nel frattempo lavorate la ricotta con lo zucchero rimanente.Aggiungete le uova.Aggiungete il riso cotto, la cannella e l’altra mezza fialetta di aroma di millefiori.Versate nello stampo.Con la pasta frolla avanzata, fate le striscioline e mettetele sulla pastiera.Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 170° per circa un’ora. Fornate e lasciate raffreddare completamente. Ed eccovi una fetta della mia meravigliosa pastiera di riso senza glutine

 

 

 

Un pensiero su “PASTIERA DI RISO IN CROSTA CON IL BIMBY E SENZA…RICETTA

  1. Pingback: RACCOLTA DI RICETTE DI PASTIERA CON IL BIMBY E METODO TRADIZIONALE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...