Versa del collutorio per i denti nella sua lavatrice: ecco cosa succede dopo!

I compiti da fare a casa, sono sempre molti. C’è bisogno di ordinare, pulire, cucinare, lavare i vestiti. Un sacco di impegni che, se si vuole vivere in un ambiente confortevole, pulito e ordinato, è necessario eseguire con precisione quasi tutti i giorni. Ora, in ogni appartamento, ci sono macchine che possono aiutare in alcuni compiti di pulizia, ma quando si tratta di lavare i vestiti, e non si vogliono spendere soldi per eliminarli dal lavaggio a secco, è necessario conoscere alcuni trucchi che permettono non solo di risparmiare denaro, ma anche il tempo e ottenere risultati eccellenti senza danneggiare l’ambiente. Inoltre, seguendo i consigli che leggerete qui di seguito, è possibile salvare i vestiti, dal trattamento con prodotti chimici, che tendono a perdere il loro colore e la consistenza.

SE VUOI ESSERE AGGIORNATO SULLE NOSTRE RICETTE ISCRIVITI NEL NOSTRO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO…

1) Ecco come lavare un paio di jeans lavaggio senza usare detersivo:

– bacinella
– acqua
– Una tazza di aceto bianco
– Due cucchiai di sale grosso

Vuoi che i jeans non perda colore e lucentezza ad ogni lavaggio?  Prendete una bacinella e riempitela con due litri di acqua fredda, una tazza di aceto e due cucchiai di sale grosso. Lasciate in ammollo per qualche ora. Sciacquare bene. Oltre a ottenere i jeans perfettamente puliti, essi saranno anche morbidi e profumati, grazie all’aceto bianco. L’uso di aceto bianco può essere fatto anche in una lavatrice. Usalo al posto dell’ammorbidente, e si otterranno tre risultati: abiti morbidi e profumati e perfettamente puliti. Un altro segreto: per preservare il colore dei vestiti scuri o neri, prendete l’abitudine di includere nella bacinella una spessa manciata di sale: agisce come fissativo del colore.

2) Come conservare il colore dei capi in lavatrice

Se lavate i vestiti in lavatrice, in particolare quelli scuri o jeans, è meglio scegliere il il lavaggio a freddo. Il lavaggio ad alta temperatura, infatti, tende a scolorire i vestiti, e ad utilizzare una grande quantità di energia elettrica.

3) Passare stirare senza ferro da stiro? Si può!

Se si devono stirare i  vestiti, ma non si dispone di un ferro da stiro  – può anche accadere durante un viaggio – utilizzare il phon selezionando l’aria calda. Passare l’essiccatore più volte sul tessuto e vedrete che, di conseguenza, si avrà un abbigliamento perfettamente stirato.

4) Rondella deodorante? Usare il collutorio per i denti!

Aggiungere un misurino di collutorio per lavare i vestiti: il risultato sarà sorprendente! Il collutorio fungerà da deodorante per i panni. Provatelo!

Come si legge, ci sono sistemi spesso ingegnosi e assolutamente ecologici per affrontare molte delle cose che facciamo tutti i giorni. Inoltre, considerando il danno ambientale che il pianeta soffre per l’uso indiscriminato di sostanze chimiche e di energia elettrica, dare un contributo personale, non solo vi farà risparmiare denaro, ma faremo meno danni all’ecosistema.

2 pensieri su “Versa del collutorio per i denti nella sua lavatrice: ecco cosa succede dopo!

  1. Pingback: TRUCCHI CON LA LAVATRICE..SCOPRITE COME!!

  2. Pingback: TRUCCHI E RICETTE PER LA LAVATRICE CON IL BIMBY E METODO TRADIZIONALE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...