Primi Piatti

Triangoli di crepes con gamberi e pescatrice all’arancia

triangoli-di-crepes

INGREDIENTI

  • 8 crepes
  • 500 gr gamberi
  • 500 grammi tranci di pescatrice
  • 3,5 decilitri brodo di pesce
  • 1 arancia
  • 40 gr farina
  • erba cipollina
  • 1 bicchierino di cognac
  • 40 gr burro
  • sale e pepe quanto basta

PREPARAZIONE

-Prepara i gamberi: stacca le teste dei crostacei e tienile da parte. Elimina il guscio dalle code e il filo nero sul dorso e riduci la polpa a tocchetti. Elimina l’osso della pescatrice e taglia la polpa a dadini.

-Sciogli 20 g di burro in una casseruola, unisci le teste dei gamberi, lasciale rosolare e schiacciale con un cucchiaio di legno. Eliminale, filtra il fondo di cottura, mettilo di nuovo nel recipiente, unisci la farina, tostala nel condimento, versa il brodo di pesce caldo e cuoci la salsa per 7-8 minuti. Sala.

-Sciogli il burro rimasto in una padella antiaderente, unisci la dadolata di gamberi e pescatrice, regola di sale, cuoci su fiamma vivace per un minuto, bagna con il Cognac, lascialo evaporare, unisci una macinata di pepe e scola pesce e crostacei dal fondo di cottura. Sfuma quest’ultimo con il succo dell’arancia spremuta e lascialo leggermente ridurre.

-Spalma le crepes con la besciamella preparata, distribuisci la dadolata di pesce e piegale a triangolo. Trasferiscile nella padella con il fondo di cottura all’arancia e scaldale per 2-3 minuti.

-Decora i triangoli di crepes con gamberi e pescatrice all’arancia con erba cipollina tagliuzzata e servili.

Rotolini di crepes al farro con pesto di spinaci

rotolo-di-crespelle-con-ricotta-e-biete-2

INGREDIENTI

  • 300 gr di spinaci
  • 40 gr farina 00
  • 40 gr pecorino romano
  • 1 uovo
  • 1 spicco d’aglio
  • 40 gr farina di farro
  • 40 gr mandorle pelate
  • 10 gr mandorle
  • 1,8 dl latte
  • olio extravergine di oliva

PREPARAZIONE

-Riunisci in una ciotola i 2 tipi di farina con l’uovo, un cucchiaio di olio, una presa di sale e il latte e frulla con un frullatore a immersione fino a ottenere una pastella liscia. Coprila e falla riposare per 30 minuti.

-Pulire gli spinaci e  tuffarli in acqua salata in ebollizione per 5-6 minuti, scolali e trasferiscili in una padella con un cucchiaio di olio e lo spicchio d’aglio schiacciato e sbucciato. Lasciali insaporire per 2-3 minuti; elimina l’aglio e frullarli con le mandorle intere, 30 g di pecorino e un pizzico di sale, fino a ottenere un composto liscio.

-Scalda una padella di 16 cm di diametro, spennellala di olio, versa un mestolino di pastella e cuoci la crepe finché il bordo inizia a dorare, girala e cuocila dall’altra parte. Prosegui fino a finire la pastella.

Spalma le crepes con il pesto di spinaci, arrotolale, tagliale a rondelle di circa 2 cm.

Fagottino ripieni al pomodoro

fagottinicrepe2

INGREDIENTI

  •  400 gr di polpa di pomodoro
  • 1/2 cipolla
  • un pizzico di zucchero
  • sale q.b.
  • 100 gr di farina
  • 200 ml di latte
  • 2 uova
  • olio di oliva q.b.
  • 500 gr di spinaci
  • 300 gr di ricotta di mucca
  • noce moscata
  •  parmigiano grattugiato q.b.
  • pepe q.b.
  • burro q.b.
  • 4 fili di erba cipollina

PREPARAZIONE

-Per prima cosa prepariamo il ripieno delle crepes. Lessiamo gli spinaci, quando sono pronti strizziamoli in modo da eliminare l’acqua e lasciamoli raffreddare. Sminuzziamoli a coltello e mettiamoli in una boule aggiungendo la ricotta, il sale, il pepe, il parmigiano grattugiato, la noce moscata e mescoliamo bene tutti gli ingredienti fino a che non saranno ben amalgamati. Prepariamo adesso il sugo di pomodoro facendo rosolare la cipolla in un poco di olio extravergine di oliva, appena imbiondisce aggiungiamo la polpa di pomodoro precedentemente passata con un frullatore ad immersione, aggiungiamo un pizzico di zucchero e del sale e lasciamo cuocere finché non è pronto.

-Adesso prepariamo le crepes. Prendiamo una boule, aggiungiamo la farina e successivamente aggiungiamo anche il latte e con l’aiuto di una frusta amalgamiamo bene gli ingredienti. In un’altra boule sbattiamo 1 uovo con un pizzico di sale e aggiungiamo quindi il composto di latte e farina, sbattendo bene con la frusta fino ad ottenere un composto omogeneo. Prendiamo una padella antiaderente, ungiamola con del burro e appena si scalda versiamo dentro mezzo mestolo di composto, stendendolo velocemente su tutta la padella.

-Facciamo cuocere le crepes prima da un lato e poi dall’altro e togliamole dal fuoco. Ripetiamo l’operazione fino a che il composto non sarà esaurito. Prendiamo le crepes, mettiamo un cucchiaio del ripieno che abbiamo preparato in precedenza al centro e chiudiamole come un saccottino.

Chiudiamo l’estremità con dello spago da cucina e mettiamole in una pirofila, cospargiamole con del burro e del parmigiano e lasciamole gratinare in forno a 180°C per 10 minuti. Sforniamo le crepes e leghiamole con un filo di erba cipollina, tagliamo ed eliminiamo lo spago da cucina. Componiamo il piatto mettendo sul fondo del sugo di pomodoro e adagiamo sopra le crepes.

6 pensieri su “Primi Piatti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...