Ricette Bimby Centrifugati, Bevande,Frappè, Succhi di Frutta, Milkshake

Latte d’oro Bimby

latte-doro

INGREDIENTI

  • 35 g di curcuma
  • 1/2 cucchiaino di pepe
  • 100 g di acqua tiepida
  • 1 tazza di latte vegetale a scelta
  • 1 cucchiaino di olio evo
  • cannella qb
  • miele (facoltativo)

PREPARAZIONE

-La prima cosa da fare è versare all’interno del boccale del Bimby l’acqua.

-Fate bollire l’acqua per 12 minuti a 100 gradi a velocità 1.

–  aggiungere tutti gli altri ingredienti: il latte, la curcuma, il pepe, l’olio, la cannella.

-Attiviamo ora il Bimby a velocità 2 per 1 minuto.

-Aiutatevi con una spatola e raccogliete il composto rimasto ai bordi.

-Mischiate bene il tutto e poi potete versare il latte d’oro bimby in una tazza.

-A questo punto se volete potete aggiungere un cucchiaino di miele. In questo modo il gusto sarà più dolce e sentirete di meno il sapore di curcuma e cannella.

Bevanda sgonfia pancia

frullato-sgonfia-pancia

La ricetta del succo sgonfia la pancia  è abbastanza semplice. Con pochissimi ingredienti riuscirete a realizzare una bevanda sana, nutriente, gustosa e in grado di farvi sgonfiare la pancia.

Bastano uno o due pasti più abbondanti del solito per sentirci più gonfi: la sensazione di avere la pancia più “grande” è fastidiosa e difficile da alleggerire. In questo articolo ti suggerisco una bevanda sgonfia pancia naturale, facile da preparare e molto efficace anche a regolarizzare l’intestino.

INGREDIENTI PER IL BIMBY

-kg 1,200 kiwi sbucciato
-1 mela sbucciata
-500 grammi acqua naturale
-2 cucchiaini di zenzero

PREPARAZIONE

– Versiamo dentro il boccale del Bimby il kiwi e la mela 20 sec. vel.7.

-Versare la frutta nel boccale tagliata a pezzi.

-Se terminata questa procedura notate che ci sono ancora dei pezzi di frutta, allora ripetete l’operazione per altri 20-40 secondi.

-A questo punto aggiungere l’acqua nel boccale e mescoliamo bene.

-Aiutatevi con la spatola. Cercate di recuperare  la frutta rimasta sui bordi , 20 sec vel 3/4.

– Aggiungere i due cucchiaini di zenzero velocità 1 per 20 secondi.

-A questo punto togliete il coperchio del bimby e assaggiate con un cucchiaio.

-Se il sapore dello zenzero non lo sentite aggiungete un altro mezzo cucchiaino e poi per altri 10 sec.

– Terminata la procedura, andiamo a versare il Succo sgonfia pancia in una bottiglia di vetro.

Tisana Limone e Zenzero

tisana-zenzero-limone-benefici-dopo-pranzo

INGREDIENTI 

  • 35 g zenzero fresco
  • 80 g zucchero di canna o miele
  • 1 litro d acqua
  • 1 limone, solo succo senza

PREPARAZIONE

-Inserire nel boccale 35g di zenzero, lavato e pelato, tritare 10 sec vel.5.

-Unire tutto sul fondo con la spatola e aggiungere 1 lt d’acqua e cuocere per 15 min 90° vel 2.

-Aggiungere lo zucchero o il miele e mescolare per 1 min vel 3.

-Infine inserire la bevanda in una caraffa filtrandola (io uso il colino) e aggiungere il succo di un limone e mescolare.

Centrifugato Ace

succoace-1

INGREDIENTI

  • 3 carote
  •  4 arance
  • 1 lt. acqua (liscia o gassata)
  •  un limone
  •  150 gr. zucchero

PREPARAZIONE

–  Mettere nel boccale l’acqua e lo zucchero e cuocere a 100° per 10 min a vel 1.

–  Nel frattempo pelare a vivo la frutta, togliere gli eventuali semi e tagliare a pezzi grossi.

–  Inserire la frutta nel boccale e frullare per un minuto a velocità turbo, tenendo ben fermo il tappo del Bimby per evitare che il succo schizzi fuori.

-Cuocere per 2 min 100° vel 1. Travasare il succo Ace in bottiglie di vetro avendo cura di filtrarlo.

Centrifugato di mele, carote e sedano

ricetta-centrifugato-carote-mele-zenzero-pomodoro-sedano-3-640x426

INGREDIENTI

  • 1 carota grande, sbucciata e pulita
  • 2 gambi sedano, ben lavato con foglie
  • 1 limone biologico, pelato a vivo
  • 500 grammi acqua, fresca
  • 1 mela

PREPARAZIONE

-Mettere nel boccale la scorza di mezzo limone e tritare 5 sec. vel.7

– aggiungere il sedano, la carota, la mela e il limone pelato a pezzettoni, tritare 5 sec. vel.7, impostare 5 min. vel 3, filtrare col cestello e imbottigliare, bere entro poche ore.

Centrifugato drenante fragola e banana

maxresdefault

INGREDIENTI

  • 400 gr fragole pulite e lavate
  • 200 gr banana
  • 100 gr zucchero
  • succo di mezzo limone
  • 600 gr di acqua.

PREPARAZIONE

– Mettere nel boccale lo  zuccchero e l’ acqua a  100 gradi 10 min vel 1.

-Poi si inserisce fragole, succo di limone, banana, 1 minuto vel. 5.

-Poi 2 minuti vel. turbo

Centrifugato per fragilità capillare

More , Lamponi e Mirtilli Rossi

centrifugato-rosso

INGREDIENTI

  • 50 gr di more
  • 50 gr di lamponi
  • 50 gr di mirtilli
  • scorza di limone

PREPARAZIONE

-Mettere nel boccale la scorza di mezzo limone e tritare 5 sec. vel.7

– aggiungere le more , i lamponi e i  mirtilli tritare 5 sec. vel.7, impostare 5 min. vel 3, filtrare col cestello e imbottigliare, bere entro poche ore.

Tisana menta, rosmarino e salvia

tisana-menta

INGREDIENTI

  • 1,5 l acqua
  • 20 foglie menta
  • 4 foglie salvia
  • 5 gr dragoncello
  • rosmarino
  • succo di limone quanto basta
  • 75 gr malto di orzo

PREPARAZIONE

-Mettere nel boccale l’acqua ,il succo di limone e il malto ( in sostituzione il miele) : 10 minuti 100 gradi vel.1

-Posizionare le foglie (menta, salvia, dragoncello,rosmarino) all’interno del cestello e lasciarlo in infusione nel boccale 7 minuti vel 3. con il coperchio chiuso e il misurino tappo

-rimuovere il cestello, filtrare la tisana e lasciare intiepidire prima di servire è possibile consumarla anche fredda.

Frullato di Frutta e verdura

frullati-di-frutta-e-verdura

INGREDIENTI

  • 1 limone pelato a vivo
  • 2 cubetti di ghiaccio
  • 75 gr di finoccjhio
  • 75 gr di sedano
  • 50 gr di mela
  • 200 gr di acqua

PREPARAZIONE

Sbucciare e pulire le verdure. Versare nel boccale, il ghiaccio, il limone e le verdure, frullare; 30 sec./vel.4-8

Unire l’acqua e frullare ancora 1 min. e vel. 8 e servire subito.

Si  consiglia di utilizzare il frullato la mattina appena svegli o per una merenda ipocalorica e dissetante.

FRULLATO DI POMODORO

succo-pomodoro

INGREDIENTI

  • 150 gr di carote
  • 100 gr di finocchio
  • 100 gr di pomodoro
  • 2 cubetti di ghiaccio
  • 300 gr di acqua
  • mezzo limone pelato a vivo

PREPARAZIONE

Mondare e lavare le verdure, togliere la parte esterna alle carote.

Mettere nel boccale i cubetti di ghiaccio, il limone e le verdure , frullare ; 10 sec. e vel 7

Versare 100 gr  di acqua e frullare ancora 1 min. da vel. 4 a vel. 8. Aggiungere l’acqua rimasta e miscelare a vel. 3 per qualche secondo. Servire subito non conservare.

Questo frullato è un vero concentrato  di vitamina A, C, E, zinco , bevuto la mattina appena svegli contribuisce a mantenere la pelle in buona salute.

CENTRIFUGATO BRUCIA GRASSI

centrifuga-brucia-grassi

INGREDIENTI PER IL BIMBY

  • Succo di barbabietola
  • succo di pompelmo
  • 2 carote
  • 6 gambi di sedano
  • 2 cetrioli

PREPARAZIONE

Passiamo ora alla fase di preparazione della ricetta del Centrifugato brucia grassi bimby.

Tagliare le carote, sedano e cetrioli.

Versate tutto nel boccale del Bimby. Ricordate di mantenere il coperchio chiuso del Bimby.

A questo punto aggiungete il succo di pompelmo e poi quello di barbabietola.

Attiviamo il Bimby e andiamo quindi a frullare tutto a velocità 7\10 per 20 secondi circa.

Poi passate a veocità 7\10 Funzionamento in senso antiorario per 20 secondi.

Con l’aiuto di una spatola andiamo a mischiare bene e a raccogliere le parti rimasti su bordo e fondo.

Se notate che ci sono ancora pezzi allora ripetete tutta l’operazione.

Andiamo quindi a riattivare il Bimby e continuate a frullare ancora per altri 30 secondi circa.

Alla fine di questa operazione, quando il nostro Centrifugato brucia grassi bimby sarà pronto andiamo a filtrarlo e poi a versarlo in una bottiglia di vetro.

Potete servire subito. Magari prima mettetelo un po’ in frigorifero per 15 minuti.

Ricordate di consumarlo entro massimo 48 ore.

LATTE DI RISO

latte-di-riso-1

INGREDIENTI

Ricetta per cica 1 litro di latte

  • 4 cucchiai di riso meglio se integrale
  • 500 grammi di acqua + 600 grammi di acqua
  • 30 grammi di zucchero di canna

PREPARAZIONE

mettere nel boccale il riso e 500 gr di acqua.

far cuocere per 20 minuti a 100° velocità 1.

Successivamente aggiungere lo zucchero e omogeneizzare tutto a velocità 10 per 4 minuti.

Dopodiché quando mancano circa 20/30 secondi  versare la restante acqua (600 gr) e omogeneizzare.

Conservare in frigo. Si conserva per circa 3 giorni.

LATTE DI MANDORLA

mandorla-latte

Diversamente dal latte di mucca, questa bevanda non contiene colesterolo né lattosio, ma ha anche un contenuto inferiore di proteine. Tuttavia, contiene molti nutrienti, come fibre, vitamina E, magnesio, selenio, manganese, zinco, potassio, ferro, fosforo e calcio. Grazie alle sue proprietà, il latte di mandorla aiuta la digestione.
L’unica cosa a cui fare attenzione sono le calorie. Questo ingrediente è molto calorico, ha 50 calorie ogni 100 ml, per questo è bene non assumerne quantità esagerate, per evitare di ingrassare. La dose consigliata si attesta su un bicchiere al giorno.

INGREDIENTI

  • 50 g di mandorle spellate
  • 30 g di zucchero di canna
  • 700 g di acqua

PREPARAZIONE

Inserisci nel boccale 50 g di mandorle e 30 g di zucchero di canna. Frulla 30 Sec. Vel. 8. Metti da parte.

Versa 700 g di acqua. Porta a ebollizione 7 Min. 100° Vel. 1.

Aggiungi le mandorle e lo zucchero frullati messi da parte e mescola 15 Sec. Vel. 6.

Quando è freddo conserva il latte in frigorifero, e consumalo entro 3-4 giorni. Agita la bottiglia prima dell’uso.

LATTE DI SOIA

Il latte di soia è conosciuto oggi come una bevanda dalle molte proprietà benefiche, per questo motivo viene largamente consumato dalle persone che hanno sempre un occhio di riguardo per la propria alimentazione. Ma cosa contiene al suo interno il latte di soia?Il latte di soia è diverso dal latte animale, questo perché viene ricavato da una pianta, ovvero la soia. Questo genere di bevanda contiene proteine vegetali, sostanze non dannose per l’organismo e che in parte possono andare a sostituire quelle animali. Mentre nel latte comune (ossia quello di mucca) oltre a non essere digeribile come quello vegetale, sono presenti le proteine animali. Quest’ultime non sono indicate per il nostro organismo quando assunte in grandi quantità.

LATTE DI SOIA.png

INGREDIENTI

  • 100 g di fagioli di soia
  • 1000 g di acqua + 400 g

PREPARAZIONE

Lava 100 g di soia e mettila in ammollo in una ciotola piena di acqua per 18 Ore.

Sciacqua abbondantemente la soia e mettila nel boccale. Aggiungi 400 g di acqua e frulla 2 Min. Vel. 7, fino a che la soia si sia completamente frullata.

Aggiungi 1000 g di acqua e cuoci 20 Min. 100° Vel. 1.

Durante la cottura, ferma il Bimby, togli il coperchio ed elimina con un cucchiaio grande la schiuma che si è formata.

Fai riposare il latte per 10 Min. poi filtra con l’aiuto di un passino a maglie strette foderato di garza sterile. Metti il latte in una bottiglia e quando è freddo trasferiscilo in frigo.

LATTE CONDENSATO

Il latte condensato è la variante conservabile del latte di provenienza animale. Il termine tecnico è latte evaporato e la “lunga conservazione” è ottenuta mediante la sottrazione di umidità all’ interno del composto. Il processo di creazione parte dall’eliminazione dei batteri e dall’ evaporazione dell’acqua. Il latte viene, poi, fatto bollire e fatto addensare ad una temperatura di 40-80 gradi. Con questo grado di bollitura il liquido perde parte della purezza del color bianco, acquistando una un tono più scuro.

In cucina il latte condensato cominciò a diffondersi soprattutto durante le grandi calamità naturali o durante le guerre, quando cioè, diveniva molto più difficile reperire generi alimentari di prima necessità. Oggi, il composto è usato normalmente al posto del latte nel tè o nel caffè oppure come ingrediente per gelati e dolci. Tra le ricette con latte condensato più comuni ci sono la baffonee pie, la torta al Baileys o il churros, tipico dolce latino; in quest’ultima ricetta il latte condensato è usato come guarnizione.

latte-condensato

INGREDIENTI

  • 250 gr di latte
  •  190 gr di zucchero a velo vanigliato
  •  25 gr di burro
  •  1 bustina di vanillina

PREPARAZIONE

Inserite lo zucchero a velo nel boccale, aggiungete latte, burro e vanillina e cuocete a temperatura Varoma, vel. 2, per 15 min.
Spegnete, versate in un vasetto di vetro e lasciate raffreddare, quindi conservate in frigo.

CENTRIFUGATI PER LA COLAZIONE

centrigugati-2

 Ricordatevi sempre che cominciare la giornata con un buon centrifugato è un modo gustoso ed efficace per idratare l’organismo e assumere preziose vitamine. Alcuni ingredienti delle ricette proposte, come il frutto della passione, sono ottime fonti di ferro e di vitamina C, mentre frutti più insoliti come la guaiava contengono quantità significative di calcio, che è insolito in un frutto e che rappresenta un valore aggiunto.

Vi voglio proporre  alcune gustose ricette di centrifugati perfetti per la colazione, molto indicati per iniziare la giornata con gusto ed energia e fare il pieno di vitamine.

PER INIZIARE UNA SPLENDIDA GIORNATA

ANANAS.jpg

INGREDIENTI

  • 2 Nettarine
  • ½ ananas
  • 3 foglie di menCRINK AL MANGOta
  • 150 ml di yogurt

PREPARAZIONE

Centrifugare 2 nettarine (lavate e denocciolate) con ½ ananas (sbucciato e tagliato a pezzi).  Versare il succo in un frullatore insieme a 3 foglie di menta e 150 ml di yogurt.
Frullare il tutto e servire subito.

DRINK AL MANGO, MELONE, ARANCE E YOGURT

frullato-1

Ingredienti:

  • 1 mango
  • 1⁄2 melone bianco piccolo
  • 5 arance
  • 3 cucchiai di yogurt naturale

Preparazione:

Tagliate a metà il mango, sbucciatelo e togliete il nocciolo.  Sbucciate il melone e denocciolatelo e tagliatelo in due metà uguali.
Sbucciate le arance. Lavorare gli ingredienti (mango, melone bianco e arance) nella centrifuga.
Versare lo yogurt in una ciotola grande ed amalgamarlo con il succo della frutta.

VI AIUTERA ‘AD USCIRE DAL LETTO

MENTA FRESCA.jpg

Ingredienti:

  • ½ mazzetto di menta fresca
  • 3 mele verdi
  • 2 carote
  • 1 pompelmo

Preparazione:

Sbucciare il pompelmo eliminando la parte bianca.  Lavare le carote. Lavare e tagliare le mele a metà e privarle dei semi.
Accendere la centrifuga a velocità massima. Inserire il pompelmo tagliato in quattro, la menta e le mele.
Sempre a velocità massima passare le carote. Servire e degustare immediatamente.
Per un sapore più dolce è possibile sostituire il pompelmo con 2 arance.

QUESTA E’ UN OTTIMA SVEGLIA MATTUTINA

ZENZERO E CAROTE.jpg

INGREDIENTI

  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 4 mele
  • 80 g di zenzero fresco
  • 4 carote

PREPARAZIONE

Pulire e lavare le carote. Lavare il prezzemolo, le mele e i pezzetti di zenzero. Accendere la centrifuga ed inserire prima il prezzemolo. Aumentare la velocità della centrifuga.  Aggiungere i pezzi di zenzero, le mele e infine le carote.
Servire e degustare immediatamente.

ECCEZIONALE PER UNA BELLA GIORNATA DI SOLE

guava

INGREDIENTI

  • 2 guava
  • 2 lime
  • 50 g di zenzero fresco1 mango
  • 250 ml di limonata

PREPARAZIONE

Sbucciare i limoni, eliminando la pellicina bianca.
Togliere la buccia e il seme del mango.  Togliere la buccia e semi delle guaiave.
Sbucciare lo zenzero. Accendere la centrifuga (velocità 3). Mettere la polpa del mango, le guava, i lime e lo zenzero. Aggiungere la limonata. Servire e gustare immediatamente con l’aggiunta di ghiaccio tritato.

TISANE RILASSANTI

tisana-rilassante

Lo stress è una risposta involontaria e naturale dell’organismo a situazioni particolarmente faticose da affrontare, che richiedono un nostro adattamento. Quando le sollecitazioni della vita quotidiana diventano intense e costanti, il nostro corpo le percepisce come minacce al mantenimento della vita e mette in atto un meccanismo ancestrale di attacco e fuga. Per prepararsi ad affrontare la minaccia, dunque, il cuore comincia a pompare una maggiore quantità di sangue agli organi vitali, i sistemi che non sono strettamente indispensabili alla sopravvivenza, come ad esempio quello digestivo e immunitario, vengono disattivati, la quantità di ossigeno e di zuccheri in circolo nell’organismo aumenta considerevolmente, i muscoli si irrigidiscono e la sudorazione diventa più copiosa. Da tali alterazioni corporee derivano una serie di conseguenze che minano il nostro benessere: tachicardia, emicrania, respiro veloce e affannoso, innalzamento della glicemia, sudorazione eccessiva, cattiva digestione, maggiore esposizione alle malattie non sono altro che il risultato di meccanismi di difesa a situazioni eccessivamente pressanti.

Preparare una tisana rilassante è un’operazione molto semplice. Di seguito vi propongo due ricette che possono tornare utili nei momenti di maggiore tensione ma anche semplicemente per rilassarsi dopo una lunga e dura giornata di lavoro..o giornata anche da casalinga!!!

INGREDIENTI

  •  20 g di melissa
  • 20 g di camomilla
  • 20 g di tiglio
  • 10 g di boccioli di rosa moscata

PREPARAZIONE

É possibile trovare queste erbe in qualsiasi erboristeria, o raccoglierle dove crescono spontaneamente e poi mondarle accuratamente

.Unire tutti gli ingredienti in un pentolino di acqua fredda e portare ad ebollizione. Quando l’acqua bolle, togliere dal fuoco e lasciare in infusione per circa una decina di minuti. Trascorso questo tempo filtrare la tisana con un colino e gustare calda o tiepida.

INGREDIENTI

Per un effetto davvero rilassante si può poi preparare una tisana al tiglio e camomilla mischiando insieme

  • 10 g di camomilla
  •  10 g di tiglio opportunamente essiccati, versare sopra a questo composto
  • 125 ml di acqua bollente, o più se la si preferisce più diluita e coprire con un coperchio

PREPARAZIONE

Lasciare in infusione da 5 a 10 minuti e versare in una tazza filtrando con il colino. Dolcificare a piacere.