Ricette Bimby- Secondi Piatti

POLPETTE AL VINO

polpette-al-vino

INGREDIENTI

  • farina, poco rosmarino
  • 1/2 cipolla
  • 20 cl di vino
  • 1 cucchiaio di dado bimby,
  • 300 grammi di acqua
  • 40 grammi di olio
  • 30 grammi di parmigiano grattugiato
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 panino ammollato nel latte
  • 1 uovo
  • 500 grammi di carne macinata
  • sale e pepe q. b.

PREPARAZIONE

Trita il prezzemolo e il parmigiano per 10 secondi a velocità Turbo. Unisci l’uovo,la carne, il pane ammollato, il pepe e il sale per 30 secondi a velocità 3. Forma delle polpettine, passale nella farina e sistemale ne Varoma e nel suo vassoio, unti di olio. Inserisci nel boccale il rosmarino, l’olio e la cipolla per 3 minuti a temperatura 100 velocità 4. Aggiungi l’acqua, il vino e il dado per 30 minuti a temperatura Varoma velocità 4. Dopo e minuti posiziona il Varoma e termina la cottura. Disponi le polpette in un piatt oda portata e servile son il sugo di cottura.

CONIGLIO ALLA SANTOREGGIA

CONIGLIO.jpeg

INGREDIENTI

  • 1 coniglio disossato
  • 100 gr di pancetta
  • 200 gr di brodo
  • 6 foglie di erbette
  • 3 cipolline
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 rametti di timo
  • 1 cucchiaino di santoreggia o maggiorana in polvere
  • 200 gr di riso
  • 100 gr di vino bianco
  • 40 gr di olio di oliva
  • 800 gr di acqua
  • sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE

Scottare le foglie di bietola in acqua bollente e farle asciugare. Nel boccale rosolate il riso con 2 cucchiai di olio di oliva 2 min 100° vel 1. Bagnare con 200 gr di brodo, fare assorbire tutto il liquido e mettere da parte .
Nel boccale pulito tritare la pancetta, le erbette, 2 cipolline, l’aglio il timo, la santoreggia o maggiorana, mescolare tutto al riso, aggiustare di sale e pepe. Farcire il coniglio con il composto, cucirlo con filo refe, salare e pepare e spennellare con olio. Avvolgerlo in carta da forno bagnata e ben strizzata e metterlo nella campana del varoma. Versare l’acqua, il sale, un rametto di timo e una cipollina, posizionare il varoma e cuocere 30 min temp. varoma vel 1. A cottura ultimata mettere il coniglio in una pirofila, bagnarlo con il vino e passarlo in forno caldo a 180° per 30 min avendo cura di irrorare ogni tanto con il vino bianco.

SALSICCIA E PATATE AL VAROMA

salsiccia-e-patate

INGREDIENTI

  • mezza cipolla
  • 1 gambo sedano
  • mezza carote
  • q.b. rosmarino
  • 40 g olio extravergine di oliva
  • 300 g acqua
  • 5 g dado vegetale
  • 6 salsiccia
  • 600 g patate

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale la cipolla, il sedano, la carota e il rosmarino: 10 sec. vel. 4.

Aggiungere l’olio: 3 min. 100° vel. 1.

Mettere nel boccale l’acqua e il cucchiaino di dado.

Montare il cestello con le patate tagliate a cubetti.

Posizionare il Varoma con le salsicce (a pezzi grossi): 30 min. temp. Varoma vel. 3.

Impiattare in un vassoio salsicce e patate e condire con la salsina addensata nel boccale.

TORTA SALATA FAGIOLINI  E PESTO

torta-salata-fagiolini-e-pesto-bimby

INGREDIENTI

  • 1 l acqua
  • q.b. sale fino
  • 2 uova
  • 250 g ricotta
  • 40 g pesto alla genovese
  • 20 g parmigiano reggiano
  • 1 rotolo pasta sfoglia
  • 400 g (puliti) fagiolini
  • 1 scalogno

PREPARAZIONE

Lavare e pulire i fagiolini e lo scalogno e posizionarli nel Varoma.

Mettere nel boccale l’acqua e il sale e posizionare il Varoma: 25 min. temp. Varoma vel. 1.

Mettere da parte.

Mettere nel boccale vuoto le uova, la ricotta (ben scolata), il pesto e il parmigiano: 30 sec. vel. 4.

Aggiungere i fagiolini messi da parte: 30 sec. vel. 2 antiorario.

Stendere la pasta sfoglia nello stampo rivestito con carta forno e versare il composto del boccale distribuendolo in modo uniforme.

Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 45 minuti circa.

Sfornare, lasciare intiepidire e servire.

Nota

A piacere è possibile aggiungere anche funghi e pagate insieme ai fagiolini.

TANTE RICETTE DI OSSOBUCO

OSSOBUCO ALLA MILANESE

  • 4 ossibuchi di vitello (700 g)
  • Farina q.b.
  • Uno scalogno
  • 40 g olio extravergine di oliva
  • 10 g di burro
  • 100 g di vino bianco secco
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 50 g di acqua o brodo
  • Una dose di gremolada (trito di scorza di limone, prezzemolo e aglio)

Infarina da ambo le parti 4 ossobuchi, scuotendoli leggermente per togliere l’eccesso di farina.

Inserisci uno scalogno nel boccale e trita 5 Sec. Vel. 7. Raccogli sul fondo con la spatola.

Aggiungi 40 g di olio, 10 g di burro e gli ossobuchi e rosola 5 Min. Temp. Varoma Antiorario Vel. Soft.

A metà cottura, gira gli ossobuchi per rosolarli da ambo le parti.

Sfuma con 100g di vino e continua la cottura senza misurino 5 Min. Temp. Varoma Antiorario Vel. Soft.

Aggiungi sale e pepe, unisci 50 g di acqua o il brodo e continua la cottura con il misurino 40 Min. 100° Antiorario Vel. Soft.

Aggiungi la gremolada 3 Min. 100° Antiorario Vel. Soft.

Servi.

SENZA BIMBY

  • 6 ossobuchi di vitello tagliati piuttosto alti dal garretto posteriore
  • 80 gr burro
  • 1 dl vino bianco
  • farina
  • brodo
  • sale e pepe
Per la gremolata
  • aglio
  • prezzemolo
  • limone
In aggiunta in alcune varianti
  • noce moscata
  • rosmarino
  • pomodoro o salsa di pomodoro
  • acciuga o pasta d’acciuga in tubetto
Infarinate e passa nel burro gli ossi buchi.
Dovrete farli  rosolare un poco dai due lati.
Continuare la cottura a fuoco molto moderato bagnando gli ossi buchi con ripetute spruzzate di vino bianco e successivamente di brodo, aggiustando  poi di pepe e sale. (A questo punto, se vuoi puoi aggiungere anche un pizzico di noce moscata)
Quando  vedrete che la carne comincia a staccarsi dall’osso Bisognerà preparare la agremolata: un pesto di aglio, prezzemolo, buccia di limone (solo la parte verde, elimina la parte bianca lanuginosa) che versi sopra gli ossi buchi negli ultimi minuti di cottura.
Date poi qualche rigirata, cautamente, per fare legare la gremolata al fondo di cottura: e gli ossi buchi sono pronti.

OSSOBUCO CON I PISELLI

NGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 4 ossobuco
  • 200 g piselli
  • 50 g vino bianco secco
  • 40 g olio di oliva extravergine
  • Quanto basta farina
  • 1 cucchiaino di dado granulare
  • sedano 1 gambo
  • 1 carota
  • 1 mazzo di prezzemolo
  • 1  spicchio di aglio
  • 1 cipolla
  • quanto basta sale
  • Quanto basta pepe
  • 0,35 l acqua

Dovrete mettere nel boccale uno spicchio di aglio, una cipolla, un gambo di sedano e una carota puliti e tagliati a pezzi, le foglie di un mazzo piccolo di prezzemolo e tritate 7 secondi Vel 7. A questo punto, infarinate gli ossibuchi.

Aggiungere 40 g di olio extravergine di oliva e gli ossibuchi infarinati. Regolare di sale e pepe e lasciare insaporire 10 minuti Temp Varoma Antiorario Vel Soft.

Dovrete mettere gli ossibuchi nel cestello .Inserire 50 g di vino bianco secco e fatelo sfumare 5 minuti Temp Varoma Antiorario Vel 1.

Dovrete sciogliere 0,35 litri di acqua un cucchiaino di dado granulare e a questo punto, versatelo nel boccale. Posizionare il Varoma con 200 g di piselli sgranati e cuocete 40 minuti Temp Varoma Vel 1.

Mettete gli ossibuchi nel boccale con i piselli e fate insaporire 2 minuti 100°C Antiorario Vel Soft.

SENZA BIMBY

  • 4 ossobuco di vitellone o manzetta
  • ½ kg di pisellini surgelati
  • Aglio
  • Sale
  • 2 cucchiai rasi di farina 00
  • 50 gr di pancetta
  • sedano
  • 2 bicchieri di vino bianco
  • 1 cipolla
  • Salvia
  • Olio extravergine di oliva
  • Peperoncino
  • 2  carote

 

Lavare la cipolla, le carote e il sedano, fateli a pezzettini.

Scegliere in una padella o un tegame abbastanza grandi da contenere tutti gli ossibuhi affiancati tra di loro, mettete olio extravergine di olivaagliosalvia sale, versate le verdure fatte a pezzetti e fate soffriggere per qualche minuto.

Lavare gli ossibuchi e ,se ci sono, togliete i pezzettini di ossa residui, asciugateli bene, togliete la pellicina esterna così cuoceranno meglio.

Passateli nella farina e togliete quella in eccesso prima di metteteli in padella con la pancetta tagliata a cubetti.

Aggiungete il vino bianco e girate abbastanza spesso gli ossIbucHI così non si attaccheranno al fondo e soprattutto grazie alla farina si potrà formare il classico sughetto.

Aggiungete i piselli surgelati o quelli in scatola e mescolate, unite il peperoncino e lasciate cuocere a fuoco dolce per circa 30-40 minuti.

OSSOBUCO AL POMODORO
– 2 ossibuchi
– 1/2 cipolla
– 1 costa di sedano
– 40 g di olio d’oliva
– 50 g di vino bianco
– sale q.b.
– pepe q.b
– peperoncino q.b.
– 400 g di polpa di pomodoroDovrete iniziare a tritare la cipolla e il sedano: 5 sec. vel. 7.

Inserire l’olio e fate rosolare: 3 min. 100° vel. 1.
Inserire  la carne nel cestello ,il vino, il sale, il pepe e il peperoncino e fate cuocere: 10 min. 100° vel. soft, antiorario.
Infine , dovrete aggiungere  il pomodoro e fate cuocere: 50 min. 100° vel soft, antiorario.
senza bimby
  • 3 Ossibuchi di vitello
  • 200 grammi di Passata di pomodoro
  • 50 millilitri di  brodo vegetale
  • quanto basta di Carota
  • quanto basta di Cipolla
  • quanto basta di sedano
  • quanto basta di olio
  • quanto basta di Rosamarino
  • quanto basta di sale

Dovrete prendete gli ossibuchi e sciacquateli sotto l’acqua corrente.

In una padella mettere la cipolla, la carota ed il sedano tagliati a piccoli pezzi, aggiungete l’olio extravergine di oliva e fate soffriggere qualche istante. Aggiungere sopra gli ossibuchi, il sale e fateli  cuocere leggermente da entrambi i lati.

Aggiungere il brodo vegetale e fatelo sfumare per qualche minuto insieme alla carne.

Tagliate a piccoli pezzi del rosmarino ed aggiungetelo nella pentola, poi dovrete aggiungere il sugo di pomodoro, mettete un coperchio sulla pentola e lasciate cuocere 1 ora, girando di tanto in tanto gli ossibuchi.

Trascorso il tempo necessario per la cottura, l’ossobuco con salsa di pomodoro è pronto da essere  portato in tavola.

OSSOBUCO AL CURRY CON VERDURE

  • 2 zucchine
  • 1 patata grande
  • 2 carote
  • 1 cipolla
  • olio extravergine di oliva 50 g
  • Quanto basta drangoncello
  • 4 ossobuco di vitello
  • farina quanto basta
  • 1 bicchierino di vino bianco
  • 1 cucchiaino di dado vegetale
  • 1 cucchiaio di fecola di patate
  • 2 cucchiaini di curry
  • sale quanto basta
  •  acqua 0,2 l

Dovrete iniziare a lavare 2 zucchine, pelate una grossa patata e 2 carote. Tagliare zucchine e carote a rondelle e le patate a spicchi. Tenere da parte qualche rondella di carota e disponete il resto delle verdure nel Varoma, distribuendole tra campana e vassoio del Varoma

Pulire una cipolla, tagliatela in quarti e mettetela nel boccale del bimby con qualche rondella di carota e tritate 5 secondi Vel 5. Con la spatola prendete e dal fondo. Aggiungete 40 g di olio extravergine di oliva, una spolverizzata di dragoncello e stufate 3 minuti 100°C Vel Soft.

Infarinate 4 ossibuchi di tacchino ed eliminate la farina in eccesso. Adagiateli sulle lame e cuocete 5 minuti 100°C Antiorario Vel 1, senza misurino. Dopo 2 minuti versate dal foro del coperchio un misurino di vino bianco.

Aggiungere 200 g di acqua, un cucchiaino raso di dado vegetale e scaldate 5 minuti Temp Varoma Antiorario Vel Soft. Posizionate il Varoma e proseguite la cottura 25 minuti Temp Varoma Antiorario Vel Soft. A cottura ultimata, disponete la verdura su un piatto da portata e condite con olio extravergine di oliva e sale.

Tenere da parte gli ossibuchi, lasciando la salsa di cottura nel boccale. Mettere in una tazza un cucchiaio scarso di fecola di patate e scioglietela aggiungendo un po’ per volta il liquido di cottura della carne. Versate nel boccale la fecola sciolta e mescolate col la spatola, aggiungete 2 cucchiaini di curry e fate addensare 3 minuti Temp Varoma Vel 2.

SENZA BIMBY

  • 4 ossibuchi di tacchino
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cucchiaio di curry in polvere
  • farina 00 q.b.
  • olio
  • sale
  • 250 ml di brodo vegetale o di pollo
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco

dovrete iniziare a prendere un tegame basso e largo scaldare qualche cucchiaio di olio con 1 spicco d’aglio.

Aggiungere gli ossibuchi che avrete salato e passato in precedenza nella farina.

Fate rosolare bene da entrambi i lati.

Spolverizzare gli ossobuco con curry e sfumare con il vino.

Aggiungete una parte di brodo e coprire la pentola con un coperchio.

Lasciate cuocere 30-40 minuti.

Se necessario aggiungete altro brodo.

Servire ben caldi.

OSSOBUCO AI CARCIOFI

Ingredienti

  • 4 carciofi
  • mezza cipolla
  • 1 spicchio aglio
  • q.b. prezzemolo
  • 1 carote
  • 1 costa sedano
  • 40 g olio extravergine di oliva
  • 4 ossobuco
  • un pizzico sale fino
  • q.b. pepe nero
  • q.b. noce moscata
  • 50 g vino bianco
  • 400 g acqua
  • 1 cucchiaino dado vegetale
  • 6 pomodori pachino

 

Pulire i carciofi, tagliarli in quarti, posizionarli nel Varoma e mettere da parte.

Mettere nel boccale la cipolla tagliata, l’aglio, il prezzemolo, la carota e il sedano tagliati a rondelle: 5 sec. vel. 7.

Raccogliere sul fondo con la spatola e aggiungere l’olio.

Posizionare gli ossobuchi infarinati sopra le lame, salare, pepare e mettere una grattugiata di noce moscata: 8 min. 120° vel. Soft antiorario.

Girare gli ossobuchi e continuare la cottura: 7 min. 120° vel. Soft antiorario.

Aggiungere il vino: 5 min. 120° vel. Soft antiorario senza misurino.

Aggiungere l’acqua e il dado e posizionare il Varoma con i carciofi: 15 min. temp. Varoma vel. Soft antiorario.

Rimuovere il Varoma e continuare la cottura degli ossobuchi: 30 min. 100° vel. Soft antiorario.

Togliere gli ossobuchi e impiattarli.

Mettere nel boccale i carciofi e i pomodori: 5 min. 100° vel. Soft antiorario.

Versare il sughero sopra la carne e servire.

SENZA BIMBY

  • 4 ossibuchi di vitello
  • aglio
  • farina
  • prezzemolo
  • sale
  • 4  carciofi
  • vino bianco
  • brodo vegetale
  • olio extravergine di oliva
  • pepe

Infarinate gli ossibuchi e metteteli a rosolare in una padella con un cucchiaio di olio e uno spicchio di aglio schiacciato.

Bagnateli quindi con un bicchiere di vino e lasciate evaporare, poi spegnete.

Pulite i carciofi e tagliateli a spicchi fini, metteteli in un quadrato di carta fata, appoggiate sopra gli ossibuchi, bagnate con due mestoli di brodo, salate e pepate.

Chiudete il cartoccio e mettete in forno per 50 minuti a 160°, poi apritelo completate con prezzemolo tritato e servite, con o senza il cartoccio.

RACCOLTA DI SECONDI PIATTI AL VAROMA

TUTTO PIZZAIOLA

CARNE ALLA PIZZAIOLA

  • Uno spicchio di aglio
  • 40 g olio extravergine di oliva
  • 400 g di passata di pomodoro
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Origano q.b.
  • 50 g di acqua
  • 250 g di fettine di manzo

Preparazione

Metti nel boccale uno spicchio d’aglio e trita 5 Sec. Vel. 7.

Aggiungi 40 g di olio e soffriggi 3 Min. 100° Vel. 1.

Unisci 400 g di passata di pomodoro, il sale, il pepe, l’origano e 50 g di acqua. Inserisci il cestello con 250 g di fettine di manzo e cuoci 15 Min. 100° Vel. 4.

Disponi le fettine in un piatto da portata e condisci con il sugo.

senza bimby

Ingredienti per 4 persone

  • 500 gr di  carne(fettine di manzo)
  • 300 gr di pomodorini (datterini o pachini)
  • 100 ml dipassata di pomodorini
  • q.b. di olio di oliva (extravergine)
  • 1 spicchio di  aglio
  • q.b. di origano
  • q.b. di  sale

Per preparare la carne alla pizzaiola iniziare a tagliare i pomodorini, quindi riscaldate un filo d’olio extravergine di oliva con lo spicchio d’aglio. Aggiungete i pomodorini tagliati e fateli cuocere in padella, coprendola con un coperchio, per non far asciugare troppo il sughetto. Non appena vedete che i pomodorini si sono ammorbiditi aggiungete la passata di pomodoro, regolate di sale e proseguite la cottura del sugo per una decina di minuti (verificate che il sugo non si asciughi troppo).Eliminate lo spicchio d’aglio ed aggiungete anche le fettine di carne, coprite e fatele cuocere girandole durante la cottura. Vedrete che la carne in cottura rilascia del sughetto che va ad unirsi con quello del pomodoro. Non appena la carne è pronta spolverizzate anche con dell’origano secco.

SPEZZATINO ALLA PIZZAIOLA

  • 50 g di olio extravergine di oliva
  • 2 spicchi di aglio
  • 400 g di polpa di pomodoro
  • 2 cucchiaini di origano secco
  • Sale q.b.
  • 500 g di polpa di manzo

Preparazione

Metti nel boccale 50 g di olio extravergine di oliva, 2 spicchi di aglio sbucciati e privati del germe centrale, 400 g di polpa di pomodoro, un cucchiaino di origano secco, sale q.b. e cuoci 10 Min. 100° Antiorario Vel. Soft.

Nel frattempo taglia 500 g di polpa di manzo a cubetti di circa 2 cm. Togli bene il grasso ed eventuali fibre nervose.

Aggiungi la carne nel boccale e cuoci 20 Min. Temp. Varoma Antiorario Vel. Soft.

Togli l’aglio.

Aggiusta di sale, unisci un altro cucchiaino di origano secco e cuoci 10 Min. Temp. Varoma Antiorario Vel. Soft, senza misurino.

Trasferisci in un piatto adatto e porta in tavola.

SENZA BIMBY

  • 500 g di muscolo di bovino adulto*
  • ½ bicchiere di salsa di pomodoro (home made)**
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 2 cucchiai di olive taggiasche
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 peperoncino
  • 2 cucchiai di origano
  • ½ cucchiaio di timo
  • Olio evo
  • Sale
  • Acqua

In qualche cucchiaio di olio soffriggere l’aglio intero e il peperoncino spezzettato, aggiungere la carne tagliata a bocconcini e rosolarla molto bene. Unire il concentrato di pomodoro, la salsa di pomodori, i capperi, le olive, l’origano, il timo e il sale. Cuocere a fuoco basso con coperchio per un’ora e mezza circa, se necessario allungare di tanto in tanto il sugo con un po’ di acqua calda.

HAMBURGER ALLA PIZZAIOLA

  • 200 g di mozzarella
  • 120 g di pomodorini ciliegino
  • 400 g di manzo macinato
  • 5 g di sale
  • Un cucchiaino di timo (o di origano)
  • Pepe q.b.

Preparazione

Taglia 120 g di mozzarella a cubetti, mettila in un colino e lascia scolare bene.

Lava, asciuga e taglia a metà 120 g di pomodorini ciliegino.

Inserisci nel boccale 400 g di manzo macinato, 5 g di sale, un cucchiaino di timo, un pizzico di pepe, la mozzarella scolata, i pomodorini e amalgama 15 Sec. Vel. 5.

Con questo impasto, forma 4 hamburger, utilizzando, preferibilmente, una pressa per hamburger.

Taglia la mozzarella rimasta in 4 fettine e tieni da parte.

Scalda una padella antiaderente e cuoci gli hamburger, girandoli a metà cottura.

Poco prima di toglierli dal fuoco, metti sopra una fettina di mozzarella e, se ti piace, un’altra spolverata di timo o origano.

Servi subito nei piatti!

SENZA BIMBY

  • 350 g di carne macinata di vitello
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • 1 uovo
  • 150 g di polpa di pomodoro
  • 2 Fette alla Mozzarella Santa Lucia Galbani
  • 2 cucchiai di capperi
  • origano q.b.
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di pepe.

Per preparare gli hamburger alla pizzaiola prendete una ciotola abbastanza grande e mescolate al suo interno la carne di vitello macinata, l’uovo e il pangrattato. Insaporite l’insieme con un pizzico di sale, pepe e origano ed amalgamate bene tutti gli ingredienti.

Una volta ottenuto un impasto grumoso, modellate delle grosse polpette, aiutandovi con un cucchiaio o con le mani, e poi schiacciatele per formare due dischi.

A questo punto scaldate un po’ d’olio in una padella antiaderente e poi scottateci dentro i vostri hamburger per un paio di minuti, schiacciandoli in superficie e girandoli su entrambi i lati.

Adesso aggiungete la polpa di pomodoro e i capperi e poi ponete una fetta di  Mozzarella sui vostri hamburger e continuate la cottura a fuoco dolce.

Quando le Fette di Mozzarella inizieranno a fondersi con il calore, togliete i vostri hamburger alla pizzaiola dal fuoco e serviteli nei piatti ben caldi, assieme a qualche cucchiaiata di sugo e capperi

SCALOPPINE ALLA PIZZAIOLA

  • 1 spicchio aglio
  • mezzo bicchiere vino bianco
  • 4 foglie basilico
  • q.b. capperi
  • q.b. farina 00
  • 4 fettine di vitello
  • 1 mozzarella
  • q.b. sale
  • 30 g olio
  • 250 g Pelati

 

oliare il vassoio varoma, infarinare e salare le fettine e metterle sul vassoio varoma e mettere da parte

mettere nel boccale  uno spicchio d’aglio e tagliare 5sec vel 6, aggiungere l’olio e rosolare 4 min 100° vel1,aggiungere il vino e sfumare 2 min 100° vel 1, aggiungere la polpa di pelati e frullare 5 sec vel 8, aggiungere sale , capperi e basilico e cuocere 15 min temp varoma vel  SOFT.

quando il sugo cuoce mettere il varoma con le fettine e coprire con il tappo, controllare e girare le fettine dopo 7 minuti. gli ultimi 2 minuti mettere sopra le fettine la mozzarella tagliata a fette.

dopo i 15 minuti mettere sul piatto le fettine con la mozzarella e versare il sugo preparato nel boccale sopra le fettine.

veloce e non si sporca. Importante e’ la qualità della carne!!!!

SENZA BIMBY

  • 500 g di fettine di manzo
  • 400 g di pelati
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 2 cucchiaio d’olio EVO
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 pizzico di zucchero
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 pizzico di origano secco
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Lavate le foglie di prezzemolo, asciugatele e tritatele finemente. Sbucciate lo spicchio d’aglio e tritatelo finemente. Se i capperi sono sott’aceto, scolateli e strizzateli molto bene, Se sono sotto sale, metteteli a bagno in acqua tiepida per cinque minuti, girandoli ogni tanto, quindi scolateli e strizzateli molto bene.

Prendete una padella, versatevi l’olio e ponetela su un fuoco medio. Fate prendere calore, quindi adagiate le scaloppine cuocendole per un solo minuto per lato. Togliete le scaloppine dalla padella e ponetele in un piatto, mantenendole in caldo. Versate nella padella l’aglio tritato, fatelo rosolare per trenta secondi, quindi aggiungete i pelati. Schiacciateli con una forchetta in modo da frantumarli. Fateli cuocere per otto minuti. Aggiungete zucchero, capperi e origano, e fate andare per un altro minuto. Rimettete le scaloppine nella padella, e giratele un paio di volte in modo che siano ben immerse nel pomodoro, salate e pepate. Cuocete per altri due minuti. Spegnete il fuoco e spolverate con il prezzemolo tritato. Dividete nei piatti e servite caldissime.

SALSICCIA ALLA PIZZAIOLA

  • 300 g salsiccia equina, sottile
  • 1 spicchio aglio
  • 20 g olio extravergine d’oliva
  • 30 g vino bianco secco
  • qualche pomodorino ciliegino

Mettere nel  boccale  aglio e olio : 3 min. 100° vel.1

Togliere l’aglio, mettere la sasiccia a pezzi non molto lunghi, e rosolare 3 min. 100° antiorario vel. soft

Aggiungere il vino, sfumare 2 min. 100°  antiorario vel. soft

Aggiungere infine i pomodorini lavati e tagliati a metà, e cuocere 10 min. 100° antiorario  vel. soft. Gli ultimi 2 minuti portare a VAROMA e inclinare il misurino.

NON USARE SALE!

SENZA BIMBY

  • 400 g di salsicce o bocconcini
  • 400 g di pomodori pelati
  • 1 scalogno
  • 1 filo d’olio extravergine d’oliva
  • una presa di sale
  • 100 g di mozzarella
  • origano q.b.

Tritare lo scalogno, versarlo nella Casseruola insieme ad un filo d’olio extravergine d’oliva e lasciare rosolare qualche minuto a fuoco minimo

Sminuzzare i pelati, aggiungerli nel tegame insieme a mezzo bicchiere d’acqua, coprire con il Coperchio e lasciare cuocere per 20 minuti

Unire i bocconcini di salsiccia e mescolare per qualche minuto, aggiustare con un pizzico di sale e infine coprire ancora, lasciando cuocere per una decina di minuti.

Affettare la mozzarella a fette molto sottili.

Assicurarsi che l’acqua in eccesso sia evaporata, spolverare con un po’ di prezzemolo e infine coprire con le fettine di mozzarella. Coprire nuovamente e lasciare cuocere per qualche minuto, in modo da far fondere il formaggio.

Servire caldissimo.

RICETTE DI POLPETTONI AL VAROMA

POLPETTONE COTTO AL VAROMA

INGREDIENTI

  • Ingredienti per il polpettone:
  • 400 g di carne di manzo, macinata
  • 25 g di pane raffermo
  • 60 g di Parmigiano, a tocchetti
  • 1 uovo
  • sale e pepe q.b.
  • 6 fettine di mortadella ( op. prosciutto cotto )
  • 4 sottilette, ( op. asiago – galbanino – etc…)
  • Per il sugo:
  • 100 g di vino bianco
  • 500 g di brodo vegetale, ( op. acqua e dado Bimby )
  • 15 g di olio, EVO

PREPARAZIONE

Inserire  nel boccale  il formaggio parmigiano e il pane  e  grattugiare per 10 sec./ vel. 8. 

Dovrete unire la carne macinata , insieme  all’ uovo , il sale e il pepe , dovrete amalgamare per  20 sec./antiorario/ vel. 4.

A questo punto, dovrete togliere il composto e stenderlo in un piatto.Mettere la mortadella e le sottilette e chiudetelo dando la forma del polpettone.

Chiudere  il polpettone nella carta da forno bagnata e ben strizzata e formate una caramella.

Metterlo nel vassoio del Varoma.

Mentre nel boccale inserite l’olio il vino e il brodo. A questo punto, posizionate il vassoio del Varoma e cuocere: 40 min temp./ Varoma/ vel. 1.

A fine cottura servire il polpettone a fette irrorate con il sughetto di cottura.

POLPETTONE CON PATATE E FUNGHI CHAMPIGNON

Polpettone cotto a Varoma con patate e funghi champignon

Ingredienti per 10 porzioni

Per il polpettone 
  • 400 g di carne magra tritata di bovino
  • 60 g di verdure miste: carota, sedano, cipolla , prezzemolo
  • 60 g di parmigiano reggiano
  • 100 g di speck
  • 20 g di pane raffermo
  • 2 uova
  • sale, pepe
Per il sugo e il contorno 
  • 300 g di funghi champignon
  • 100 g di patate
  • 100 g di zucchine
  • 1/2 cipolla
  • 20 g di olio extravergine di oliva
  • 100 g di vino bianco secco
  • 300 g di brodo vegetale

PREPARAZIONE

Preparazione del polpettone

Inserire nel  boccale del Bimby il pane e il parmigiano,che dovrete grattugiare per 10 secondi / velocità 8.

Dovrete inserire  le verdure pulite e tagliate a pezzetti e  tritate per 5 secondi / velocità 7.

A questo punto unirete la carne , le uova, il sale, il pepe e dovrete amalgamare per 20 secondi / velocità 4.

Dovrete togliere l’impasto e dargli la forma di polpettone e avvolgerlo con le fette di speck e poggiatelo nel contenitore profondo del Varoma.

Preparazione sugo e contorno

Nel vassoio del Varoma dovrete sistemare le zucchine e le patate tagliate a pezzi e metà quantità dei funghi puliti e tagliati a fette ,salate e pepate a piacere

Nel boccale dovrete tritate la cipolla 5 secondi a velocità 7, unite l’olio e il resto dei funghi,insaporite 5 minuti a temperatura Varoma, antiorario, velocità soft.

Dovrete sfumare per 2 min. con il vino a temperatura Varoma, antiorario, velocità soft, tenendo il tappo inclinato

A questo punto dovrete aggiungere il brodo caldo ( già preparato in prima), con 300 ml di acqua e un cucchiaino di dado e posizionare il  vassoio del Varoma e cuocere per 40 minuti a temperatura Varoma , antiorario, velocità soft.

Tagliate il polpettone a fette ,disponetelo su un piatto , aggiungete le verdure come contorno e il sughetto con i funghi sopra la carne.

POLPETTONE AL SUGO

INGREDIENTI

  • 30 g di parmigiano reggiano
  • 20 g di pecorino romano
  • 30 g di mollica di pane
  • 30 g di mortadella
  • 300 g di carne di vannino macinata
  • 100 g di carne di maiale macinata
  • 20 g di latte
  • Un uovo
  • Noce moscata q.b.
  • Sale q.b.
  • Origano essiccato q.b. + qualche foglia di origano fresco
  • Una cipolla piccola
  • Uno spicchio d’aglio
  • 40 g olio extravergine di oliva
  • 350 g di passata di pomodoro
  • 250 g di acqua
  • Un cucchiaino di dado Bimby

PREPARAZIONE

Mettere all’interno del boccale 30 g di parmigiano reggiano, 20 g di pecorino romano, 30 g di mollica di pane, 30 g di mortadella e tritare per 20 Sec./ Vel. 6.

Aggiungere  300 g di carne  macinata, 100 g di carne di maiale macinata, 20 g di latte, un uovo, una grattata di noce moscata, una presa di sale e amalgama 20 Sec./ Antiorario /Vel. 4.

Dare la forma al polpettone, cospargere l’ origano essiccato e tenere da parte.

Mettere nel boccale ( che avrete lavato e asciugato) una cipolla e tritare per  3 Sec./ Vel. 7. Raccogliere sul fondo del boccale con la spatola e ripeti.

Raccogliere sul fondo, aggiungere uno spicchio d’aglio sbucciato, versare 40 g di olio e soffriggi 4 Min./ Temp. Varoma /Vel. Soft.

Aggiungere 350 g di passata di pomodoro, 150 g di acqua e un cucchiaino di dado ( anche Bimby)

Dovrete adagiare il polpettone sul vassoio del Varoma e cuocere insieme al sugo 20 Min./ Temp. Varoma/ Vel. Soft.

Provate ad assaggiare il sugo  nel boccale, e se è necessario regolare di sale.

Dovrete prelevare  2 mestoli di sugo e tenerli  da parte.

Aggiungere nel boccale 100 g di acqua, qualche foglia di origano fresco, un ciuffetto di basilico, versate sul polpettone il sugo tenuto da parte e cuocere ancora sugo e polpettone 20 Min./ Temp. Varoma/ Vel. Soft.

Lasciate raffreddare per qualche minuto prima di provvedere a tagliare, poi mettere un po’ di sugo in un piatto da portata, adagiare sopra il polpettone, coprire con altro sugo e servire.

POLPETTONE RIPIENO DI PROSCIUTTO COTTO E SCAMORZA

INGREDIENTI

  • 100 g di prosciutto crudo
  • 150 g di scamorza
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 500 g di carne macinata
  • 1 uovo
  • Sale q.b.
  • 30 g di pangrattato + una manciata per panare il polpettone
  • Olio extravergine d’oliva q.b. ( per la cottura in forno)

PREPARAZIONE

Inserire dentro il boccale :100 g di prosciutto, 150 g di scamorza e tritare per  2 Sec./ Vel. 7. Metti da parte in una ciotolina.

Inserire nel boccale ( anche sporco) le foglie di un mazzetto di prezzemolo e dovrete tritare di nuovo per  3 Sec. /Vel. Turbo.

Dovrete inserire nel boccale 500 g di carne macinata, 1 uovo, una presa di sale mescola per  10 Sec./ Vel. 5.

Aggiungi 30 g di pangrattato e mescolare ancora 10 Sec. Vel. 3.

In un piatto  grande dovrete  mettere una manciata di pangrattato.

Dare una forma alla carne di una palla al composto e metterlo  sul piatto.

A questo punto, dovrete schiacciare la carne in modo da formare un disco.

Al centro  del  disco dovrete  mettere il trito di prosciutto e scamorza, ( che avete messo da parte), dando così la forma di un salame. Fate però attenzione a lasciare un po’ di spazio lungo i bordi.

Chiudere la carne attorno a questo trito in modo da formare  il polpettone.

Impanare anche la parte superiore del polpettone.

Mettere il polpettone in un tegame con abbondante olio e inforna 40 Min. 220°. ( chi preferisce fa la cottura al Varoma)

POLPETTONE DI TONNO AL VAROMA

INGREDIENTI

per il polpettone

  • 4 scatole di tonno sott’olio
  • 200 grammi di patate
  • prezzemolo
  • pangrattato qb
  • 1 uovo
  • sale e pepe

per il contorno

  • 200 grammi di piselli surgelati
  • 3 carote
  • 50 grammi di burro

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale le patate sbucciate e tagliate a tocchetti, aggiungere un misurino d’acqua e cuocere 20 minuti temperatura 100° Vel. 1.

Fare raffreddare, aggiungere il prezzemolo, il tonno, l’uovo, sale e pepe e circa 4 cucchiai di pangrattato.

Mettere la velocità TURBO 3-4 volte. Aggiungere pangrattato finché si otterrà un impasto compatto. Dovrete mettere l’impasto del polpettone  su un pezzo di pellicola da cucina e chiuderlo come una caramella.

Chiudere bene le due estremità con un pezzetto di spago da cucina e cuocere il polpettone a VAROMA nel vassoio fondo.

Chiudere con il vassoio piano dove cuoceranno i piselli e le carote tagliate a bastoncini. Cuocere il tutto per circa 30 minuti/ TEMP. VAROMA/ VEL. 3 (togliere le verdure e lasciare il polpettone ancora 20 minuti)

Una volta pronto lasciare raffreddare bene prima di tagliarlo.

Dovrete mettere  le verdure in una padella con del burro per circa 3 minuti.

Affettate il polpettone e condirlo a piacere con maionese o semplicemente con olio e prezzemolo.

TANTE RICETTE DI POLLO AL VAROMA

POLLO ALLA PIZZAIOLA

Ingredienti

  • 50 g parmigiano reggiano
  • 100 g pangrattato
  • un pizzico sale fino
  • q.b. pepe nero
  • 400 g (di petto) carne di pollo
  • 600 g acqua
  • q.b. passata di pomodoro
  • 100 g mozzarella
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • q.b. origano

Preparazione

  1. In una ciotola mischiare il pangrattato, il parmigiano, il sale e il pepe.
  2. Passare le fettine di pollo nel mix appena realizzato e sistemarli sul vassoio Varoma.
  3. Mettere nel boccale l’acqua e posizionare il Varoma: 20 min. temp. Varoma, vel. 1.
  4. Distribuire un po’ di passata di pomodoro sulle fettine, un giro d’olio e la mozzarella tagliata a cubetti: 5 min. temp. Varoma vel. 1.
  5. Impiattare, a piacere spolverare con un po’ di origano e servire.

POLLO CON PATATE VAROMA

4 PERSONE

  • 5 cosce di pollo
  • 5 PATATE DI MEDIA DIMENSIONE
  • 100 g di olio extravergine di oliva
  • 2 spicchi di aglio
  • 500 g di acqua
  • origano q.b.
  • rosmarino q.b.
  • sale q.b

Preparazione

  1. Mettete nel boccale l’olio con 1 spicchio d’aglio e fatelo soffriggere per 3 minuti a 100° velocità antiorario. 
  2. Unite nel boccale l’acqua ( io per cuocere 5 pezzi di pollo medio grandi ne ho messa 500 g ).
  3. Posizionate il varoma sul boccale e mettete i pezzi di pollo e le patate tagliate in 4 pezzi condite il tutto con olio ,origano, rosmarino,sale e fate cuocere per 60 minuti a velocità varoma. 
  4. Una volta pronto mettetelo in un piatto da portata e irrorate con un po di sughetto preparato nel boccale, vi garantisco un ottimo risultato . 
  5. Provate a farlo è buonissimo e anche molto salutare.

POLLO AL VAROMA

3 PERSONE

  • 3 cosce di pollo
  • 1 cipolla bianca
  • 1 cipolla rossa
  • 5 pomodorini
  • 1 carota
  • sale e pepe
  • 1 litro acqua
  • 1 foglia alloro

Preparazione

  1. Sistemare i cosciotti di pollo o quarti di pollo nel vassoio del varoma dopo averli salati da ambo i lati. Facciamo due incisioni con un coltella su ogni pezzo di pollo in modo tale che si cucini perfettamente anche all’interno. 
  2. Tagliare le cipolle a strisce sottili e cospargerle sul pollo. Pelare la carota e tagliarla a listarelle sottili i a rondelle, quindi unirla al resto. Infini tagliare i pomodorini a fettine e posizionarli sopra gli altri ingredienti. 
  3. Salare e pepare a piacimento. 
  4. Aggiungere una foglia di alloro per l’aroma. 
  5. Nel  boccale aggiungiamo l’acqua. Chiudiamo il coperchio, sistemiamo il varoma e facciamo cuocere per 75 minuti, vel. 1 temperatura varoma.

PETTO DI POLLO E ZUCCHINE AL VAROMA

2 PERSONE

Ingredienti

  • 1.5 lt di acqua
  • spezie a piacere
  • 2 petti di pollo
  • 6 zucchine, piccole

Preparazione

  1. riempire il boccale con l’acqua e aggiungervi le spezie scelte: 100°, vel. 1, 12 minuti
  2. posizionare il varoma, sul piano di sotto mettere le zucchine tagliate a metà, sulla parte sopra mettervi della carta forno bagnata e strizzata e posizionarvi i petti di pollo: varoma, 20 minuti, vel.1
  3. al termine condire a piacere

PETTI DI POLLO CON PATATE

6 PERSONE

Ingredienti

  • 2 spicchi aglio
  • 1 mazzetto prezzemolo qb
  • 50 g olio extravergine oliva
  • 6 fettine petto di pollo
  • 300 g patate
  • q.b. SALE E PEPE Q.B
  • 1/2 bicchiere vino bianco

Preparazione

  1. mettere nel  boccale l’aglio e il prezzemolo e tritare per qualche secondo,aggiungere l’olio e insaporire per 3 min. vel. 1 aggiungendo un pizzico di pepe posizionare nel vassoio il petto di pollo con le patate già tagliate sottili e salare a piacere nel boccale  aggiungere il vino con un poca acqua posizionare il vassoio sul boccale  e cuocere a varoma per 35-40 min.con  antiorario  a fine cottura servire il petto di pollo con le patate in un vassoio da portata insaporendolo col suo sughetto preparato nelboccale  .

PETTO DI POLLO SFIZIOSI

3 PERSONE

  • 6/7 fettine petto di pollo
  • 10 pomodorini
  • 1 spicchio aglio
  • 1 mazzetto prezzemolo
  • 50 grammi olio evo
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • q.b. farina
  • 1 litro acqua

Preparazione

  1. Mettere nel boccale  olio,aglio,prezzemolo e far andare almeno 10 sec./vel. 10 (se non è sufficiente dare qualche colpo di turbo) e tenere da parte;
  2. Senza lavare il  boccale versare l’acqua;
  3. Infarinare e salare le fettine di pollo e disporle sul vassoio varoma dove avremo precedentemente steso un foglio di carta forno bagnato e strizzato;
  4. Tagliare i pomodorini e disporli sulla carne, insaporire il tutto con il trito di prezzemolo e ricoprire con un altro foglio di carta forno bagnato e strizzato prima di posizionare il coperchio;
  5. Disporre il varoma sul boccale e far andare per 30 min./varoma/vel. 1

POLLO AL LIMONE

4 PERSONE

  • 4 fettine pollo petti
  • semola fine
  • 3 fette limone
  • Sale qb

Preparazione

  1. Riempire il  boccale di acqua. Impanare le fettine nella semola,  sopra e sotto.
  2. Inserire le fettine nel varoma e aggiungerci sopra le fette di limone.
  3. Mettere il coperchio e far andare a vel. 1 temp. varoma  per 30 min.

TANTE RICETTE CON LA CARNE DI VITELLO

Straccetti di vitello

  • 400 g. di fettine sottili di vitello (fesa o noce)
  • 2 cipolle
  • 100 g. di vino rosso
  • 100 g. di latte
  • 100 g. di acqua
  • 60 g. di olio EVO
  • 1 cubetto di dado vegetale, o dado bimby

PREPARAZIONE

Tagliare le fettine in strisce irregolari, tagliare la cipolla in quarti, inserire tutti gli ingredienti nel boccale e cuocere 35 min 100° antiorario Vel. 1, poi cuocere altri 10 min. Varoma  antiorario Vel.1. Regolatevi con il tempo in base alla cottura della carne.

A fine cottura mettere la carne in un piatto di portata; emulsionare il sugo e la cipolla rimasta nel boccale 1 min. Vel.5, versare sulla carne e servire.

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SULLE NOSTRE RICETTE ISCRIVETEVI NEL NOSTRO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO…VI ASPETTIAMO NUMEROSEEE

Involtini di carne e patate a Varoma

Ingredienti

  • 500 g patate
  • q.b. (a piacere) erbe aromatiche
  • 1 cipolla
  • 30 g olio extravergine di oliva
  • 200 g funghi
  • 30 g vino bianco
  • 350 g acqua
  • q.b. sale fino
  • q.b. pepe nero
  • 10 involtini carne di vitello

PREPARAZIONE

Pelare e tagliare le patate cubetti condirle con un filo di olio ed insaporirle spezie per arrosto a piacere.

Mettere nel boccale la cipolla: 5 sec. vel. 6.

Aggiungere l’olio e i funghi: 6 min. 100° vel. 1.

Aggiungere il vino, l’acqua, il sale e il pepe.

Sistemare gli involtini e le patate dividendoli tra la campana del Varoma e il vassoio del Varoma stesso.

Posizionare il Varoma: 45 min. temp. Varoma vel. 1.

A fine cottura togliere il Varoma e tritare il sughetto: 5 sec. vel. 5.

Impiattare gli involtini in un piatto da portata, versare sopra il sughetto e servire.

Polpette al vino

Ingredienti

  • 30 g parmigiano reggiano
  • un ciuffo prezzemolo
  • 500 g macinata carne di vitello
  • 1 uova
  • 50 g raffermo pane
  • q.b. sale fino
  • q.b. pepe nero
  • q.b. farina 00
  • 40 g olio extravergine di oliva
  • mezza cipolla
  • q.b. rosmarino
  • 200 g vino bianco
  • 300 g acqua
  • 1 cucchiaio dado vegetale

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale il parmigiano e il prezzemolo: 10 sec. vel. Turbo.

Aggiungere la carne, l’uovo, il pane (ammollato in poco latte), il sale e il pepe: 30 sec. vel. 3.

Con l’impasto ottenuto formare le polpettine, passale nella farina e sistemale nel Varoma e nel suo vassoio, unti di olio.

Mettere nel boccale l’olio, il rosmarino e la cipolla: 3 min. 100 vel. 4.

Aggiungere il vino, l’acqua e il dado: 30 min. temp. Varoma vel. 4.

Dopo 5 minuti posizionare il Varoma e termina la cottura.

Disporre le polpette su un piatto da portata e servirle con il sugo di cottura del boccale.

Brasato con patate

Ingredienti

  • Per la marinatura
  • 800 g (scamone) carne di manzo
  • 2 coste sedano
  • 1 scalogno
  • 2 chiodi di garofano
  • 2 bacche di ginepro
  • 1 l vino rosso
  • Per il brasato
  • 1 rametto rosmarino
  • 600 g (novelle) patate
  • 1 dado vegetale
  • q.b. sale fino
  • q.b. pepe nero

PREPARAZIONE

Marinare la carne per 24 h
  1. Mettere la carne in un recipiente capiente, aggiungete sedano e scalogno mondati e tagliati in pezzi, i chiodi di garofano e le bacche di ginepro, infine coprire tutto con il vino rosso e lasciate marinare per un giorno intero.
Cuocere la carne
  1. Togliere la carne dal recipiente, versare le verdure e le spezie con il dado all’interno del boccale.
  2. Appoggiare la carne intera nel boccale, sopra le lame e aggiungere il sale e il pepe: 90 min. temp. Varoma vel. 1.
  3. La carne andrà girata ogni 30 minuti.
Preparare le patate
  1. Lavate accuratamente le patate, asciugatele e posizionatele nella campana del Varoma collocando quest’ultima sul boccale e, quando mancherà mezz’ora al termine della cottura della carne, fatele cuocere: 30 min. temp. Varoma vel. 1.
Assemblare il piatto
  1. Terminati i 90 minuti totali, togliere la carne dal boccale, disporla su un vassoio da portata e tagliarla a fettine.
  2. Aggiungere le patate aggiustandole, se necessario, con sale e pepe.
  3. Frullare il sughetto rimasto nel boccale: 1 min. vel. 4.
  4. Condire carne e patate con la salsina risultante.
  5. A piacere, guarnire il brasato con patate con i rametti di rosmarino prima di servirlo.

Fettine alla pizzaiola

Ingredienti

  • 300 g passata di pomodoro
  • 500 g (fettine) carne di vitello
  • 40 g olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio aglio
  • q.b. sale fino
  • q.b. origano

PREPARAZIONE

Posizionare le fettine condite con poco olio, il sale e l’origano nel Varoma.

Mettere nel boccale l’olio e lo spicchio d’aglio: 3 min. 100° vel. 1.

Aggiungere la passata di pomodoro e un pizzico di sale: 5 min. temp. Varoma vel. 1.

Posizionare il Varoma e continuare la cottura: 10 min. temp. Varoma vel. 1.

Girare la carne e continuare: 10 min. temp. Varoma vel. 1.

Impiattare, condire le fettine con la salsa del boccale e servire.

Arrosto di vitello con salsa ai carciofi

Ingredienti

  • 1 cipolla
  • 1 carote
  • 1 gambo sedano
  • 40 g olio extravergine di oliva
  • 800 g (di sottofesa) carne di vitello
  • 30 g sale fino
  • 2 carciofi
  • 250 g brodo di carne
  • 250 g latte intero
  • q.b. pepe nero

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale il sedano, la carota e cipolla lavate, pulite e a pezzi: 5 sec. vel. 5.

Raccogliere sul fondo con la spatola e aggiungere l’olio: 5 min. temp. Varoma vel. 1 antiorario.

Pulire e tagliare a pezzi i carciofi e metterli nel boccale.

Salare a piacere la carne e posizionare l’arrosto intero sopra le lame.

Aggiungere il latte e il brodo: 20 min. temp. Varoma vel. 1 antiorario.

Girare la carne e aggiustare di sale e pepe: 30 min. temp. Varoma vel. 1 antiorario.

Rimuovete la carne dal boccale e continuare la cottura per addensare il sughetto: 15 min. temp. Varoma vel. 1 antiorario.

Tagliare l’arrosto a fettine abbastanza sottili, impiattarla e condire con il sughetto

Involtini funghi e scamorza

Ingredienti

  • 8 fettine (sottili) carne di vitello
  • 8 fette scamorza
  • 500 g funghi
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • 50 g vino bianco
  • 1 litro acqua
  • q.b. sale fino

PREPARAZIONE

Stendere le fettine e farcirle con uno strato di scamorza e funghi tagliati a pezzetti.

Salarle e arrotolare le fettine a formare gli involtini, chiudendoli con uno stuzzicadenti.

Posizionare gli involtini nel Varoma leggermente oliato.

Mettere nel boccale l’acqua, il vino e il sale e posizionare il Varoma: 30 min. temp. Varoma. vel. 2.

Impiattare e servire.

 

Goulash

Ingredienti

  • 600 g (spezzatino) carne di vitello
  • mezza cipolla
  • 1 carote
  • 1 costa sedano
  • 1 patate
  • 100 g vino rosso
  • 60 g passata di pomodoro
  • 400 g brodo di carne
  • 8 g paprica dolce
  • 50 g olio extravergine di oliva
  • q.b. sale fino

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale l’olio e la cipolla: 3 min. 100° vel. 4.

Montare la farfalla e aggiungete la carne già tagliata a tocchetti: 5 min. 100° vel. 1.

Aggiungere, dal foro del coperchio, il vino e il brodo: 5 min. 100° vel. 1.

Aggiungere il sedano, la carota e la patata a dadini, la passata di pomodoro e la paprika: 30 min. 100° vel. 1.

Impiattare e servire.

Involtini con pancetta

Ingredienti

  • q.b. prezzemolo
  • 4 foglie basilico
  • mezzo spicchio aglio
  • 30 g parmigiano reggiano
  • 12 fettine (sottili) carne di vitello
  • 12 fettine (sottili) pancetta tesa
  • 40 g olio extravergine di oliva
  • q.b. sale fino
  • q.b. pepe nero
  • 400 g passata di pomodoro
 PREPARAZIONE

Mettere nel boccale il prezzemolo, il basilico, l’aglio e il parmigiano: 10 sec. vel. 8.

Cospargere le fettine di carne con il trito ottenuto, coprire con una fettina di pancetta e arrotolare a formare gli involtini.

Posizionare gli involtini in verticale nel cestello (leggermente unto).

Mettere nel boccale (anche sporco) l’olio, la passata, il sale e il pepe, inserire il cestello e chiudere: 20 min. 100° vel. 3.

Poi: 10 min. temp. Varoma vel. 3.

Impiattare gli involtini, condire con il sugo del boccale e servire.

 

 

Mi piace:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: