Ricette Bimby- Secondi Piatti

Scaloppine all’arancia

scaloppine-allarancia

INGREDIENTI

250 g di petto di pollo, ;

sale fino q.b.;

60 g di burro, ;

farina q.b.;

2 arancia, .

PREPARAZIONE

-Provvedete a infarinare petto di pollo.

-Nel boccale mettere il  burro x 3 minuti 100° velocità 1.

-Aggiungere la buccia dell’arancia grattuggiata e il succo delle 2 arancia x 10 minuti e un pizzico di farina nel varoma  antiorario velocità soft.

-Il succo si addenserà grazie alla farina, creando una salsa delicatissima.

-Mettere nel vassoio del Varoma i petti di pollo  infarinati e un pizzico di sale x 15 minuti 100° antiorario velocità soft.

-A cottura ultimata, mettere la crema del boccale e servite accanto ad un’insalata di finocchi.

Scaloppine alla pizzaiola

La carne alla pizzaiola Bimby è un secondo piatto molto sfizioso, originale e soprattutto invitante, anche per i bambini che delle volte non sono particolarmente entusiasti di consumare i secondi di carne.

La preparazione è molto semplice e veloce ma il risultato sarà un piatto davvero molto appetitoso e ben profumato, che vi farà fare un figurone con i vostri ospiti.

carne-alla-pizzaiola-bimby2-1

INGREDIENTI

300 g di polpa di pomodoro

6 fettine di noce di vitello

2 spicchi d’aglio

50 ml di olio extravergine d’oliva

1 cucchiaino di dado vegetale Bimby

60 ml di acqua

Sale q.b.

Pepe q.b.

Origano q.b.

PREPARAZIONE

-Per iniziare la preparazione della carne alla pizzaiola Bimby dovete iniziare dal condimento elle vostre fettine di carne. Come prima cosa aggiungete all’interno del boccale l’olio e gli spicchi d’aglio. Fate rosolare per 3 minuti Temperatura 100°C Velocità 1.

-A questo punto eliminate gli spicchi d’aglio ed aggiungete la polpa di pomodoro e fate cuocere per 7 minuti Temperatura Varoma Velocità 1.

-Mettere la carne infarinata nel Vassoio  e fate cuocere per 15/20  minuti Temperatura 100°C Senso antiorario Velocità Soft.

-Una volta terminata la cottura prendere le fettine di carne ed adagiatele su un piatto, versatevi sopra il condimento  servite con un filo d’olio extravergine d’oliva.

-Aggiustate di sale e pepe e spolverizzate con dell’originano.

-La carne alla pizzaiola Bimby è pronta per essere servita ai vostri ospiti ben calda.

Orate con patate e pomodorini

orata-al-forno-1

INGREDIENTI

2 orate

2 spicchi d’aglio

1 Mazzolino di prezzemolo

50 g olio

5 patate

350 g acqua

q.b. vino bianco

q.b. sale

PREPARAZIONE

-TRITARE LO SPICCHIO D’AGLIO E CIRCA LA META’ DEL PREZZEMOLO: 5 SEC VEL 8 E METTERE DA PARTE.

-SISTEMARE IL VASSOIO DEL VAROMA CON CARTA DA FORNO BAGNATA E BEN STRIZZATA , ADAGIARE LE ORATE E AROMATIZZARLE COL PREZZEMOLO E L’AGLIO TRITATE IN PRECEDENZA, AGGIUNGERE SALE E 20 G DI OLIO.

-METTERE LE PATATE NEL RECIPIENTE DEL VAROMA TAGLIATE.

-VERSARE L’ACQUA NEL BOCCALE CON 30 G DI OLIO  LO SPICCHIO D’AGLIO IL SALE  IL PREZZEMOLO RIMASTO E I POMODORINI. SISTEMARE IL VAROMA E CUOCERE 30 MINUTI CIRCA TEMP. VAROMA VEL 1.

-INFINE SERVIRE LE ORATE IN UNA PIROFILA CONDITE CON IL SUGO DI COTTURA E CON LE PATATE.

Baccalà in pastella alla birra

baccala

INGREDIENTI

70 gr di farina 00

1 albume

1 cucchiaino di olio evo

100 ml di birra bionda

500 gr di baccalà già disalassato e pronto per la cottura

sale q. b.

PREPARAZIONE

-Mettere nel boccale la farina, l’olio e il sale, mescolare: 30 sec. vel. 3.

-Impostare vel. 4 e versare la birra sul coperchio con il misurino capovolto (così scende a filo), proseguire per 1 minuto.

-Mettere da parte in un contenitore coperto con della pellicola trasparente e lasciar riposare per 30 minuti. Nel boccale pulito mettere la farfalla e l’albume con un pizzico di sale, montare: 4 min. 37° vel. 3.

-Unire l’albume a neve all’impasto di birra con la spatola facendo movimenti delicati dal basso verso l’alto.

-Tuffarci il baccalà precedentemente tagliato a pezzetti e friggerlo in abbondante olio bollente fino a farlo dorare e cuocere uniformemente. Asciugare su carta assorbente e servire il baccalà ancora caldo

Seppie e piselli

seppie-con-piselli-586x374-1

INGREDIENTI

600 gr di seppie (io ho usato le seppioline)

300 gr di di piselli (anche surgelati)

100 gr di vino bianco

40 gr di olio EVO

1 spicchio d’aglio (facoltativo)

2 pomodori o pelati

1 mazzolino di prezzemolo

peperoncino q. b. (facoltativo)

sale e pepe q. b.

PREPARAZIONE

-Mettere l’aglio e il prezzemolo, tritare: 5 sec. vel. 7 e metterne da parte la metà.

-Aggiungere l’olio e il peperoncino, soffriggere: 3 min. 100° vel. 1.

-A questo punto unire le seppioline, insaporire: 5 min. Varoma Antiorario vel. Soft, aggiungere il vino, sfumare: 5 min. Varoma Antiorario vel. Soft, unire i pomodori tagliati a spicchi e il sale, cuocere: 25 min. 100° Antiorario vel. Soft.

-A metà cottura aggiungere i piselli e proseguire la cottura (se i piselli sono surgelati impostare su Varoma). A fine cottura, corpargere con il trito di prezzemolo rimasto e servire

Millefoglie di Melanzane e gamberi

millefoglie

INGREDIENTI

500 gr di melanzane

200 gr di code di gamberi sgusciate

300 gr di polpa di pomodoro a dadini

2 scalogni

30 gr di olio EVO

10 gr di zucchero

20 gr di aceto bianco

qualche fogliolina di basilico

sale e pepe q. b.

olio per friggere q. b.

PREPARAZIONE

-Tagliare a fette sottili le melanzane, adagiarle a strati in uno scolapasta, salando ogni strato e lasciare riposare fino a quando avranno buttato fuori l’acqua di vegetazione.

-Nel boccale mettere gli scalogni, tritare: 5 sec. vel. 7, riunire sul fondo con la spatole e versare l’olio, soffriggere: 3 min. 100° vel. 1.

-Aggiungere l’aceto, lo zucchero e la polpa di pomodoro, cuocere: 10 min. 100° vel. 1. Ora unire le code di gamberi tagliate a tocchetti, proseguire la cottura: 5 min. 100° Antiorario vel. 1, se dovesse rimanere troppo liquido proseguire la cottura per qualche minuto a temp. Varoma.

-Nel frattempo strizzare le melanzane, asciugarle bene con carta da cucina e friggerle in olio bollente, quando saranno dorate, scolarle su un foglio di carta assorbente.

-Suddividere le fette di melanzana, soprapponendole e alternandole al sugo di gamberi preparato. Guarnire con qualche fogliolina di basilico e servire

Asparagi al vapore in salsa verde

asparagi-al-vapore-bimby-620x350

INGREDIENTI

800 gr di asparagi  mondati (1100 gr se da mondare)

3 uova

600 gr acqua

30 gr di pangrattato

40 gr di aceto

80 gr di prezzemolo fresco ( le foglioline lavate e asciugate)

1 spicco d’aglio

1 cipollotto ( bianco a pezzi)

1 carota ( piccola, pelata e a pezzi

10 gr di capperi

4 filetti acciuga sott’olio

1 pizzico di pepe

1 pizzico di sale ( opzionale)

PREPARAZIONE

Sistemare gli asparagi nel recipiente del Varoma e mettere le uova nel cestello.

mettere nel boccale l’acqua e il sale, posizionare cestello e il Varoma , cuocere; 25 minuti/ Varoma/vel.1

A fine cottura , togliere con cautela il Varoma e il cestello con l’aiuto della spatola, sistemare gli asparagi su un piatto da portata   e fare raffreddare le uova sotto l’acqua corrente fredda prima di sbucciarle . Svuotare e asciugare il  boccale.

in una ciotola , mettere il pangrattato e bagnarlo con l’aceto.

mettere nel boccale asciutto il prezzemolo, l’aglio, il cipollotto e la carota, tritare; 5 sec./ vel.7. riunire sul fondo con la spatola.

aggiungere i capperi, i filetti di acciuga e il pangrattato ammollato nell’aceto, frullare; 15 sec./ vel.5. trasferire in una salsiera.

nel boccale pulito e asciutto mettere le uova  sode e tritare; 7 sec./ vel.7

Disporre le uova al centro del piatto da portata con gli asparagi e servire e le uova accampagnato con la salsa verde.

Calamari ripieni light

calamari-ripieni-bimbycalamari-ripieni-bimby

INGREDIENTI

1 kg di calamari (o totani)

una bottiglia di passata di pomodoro

300 g di pane (anche raffermo)

250 g di latte

250 g di pomodorini

100 g di olio

50 g di parmigiano

1 uovo

2 spicchi di aglio

prezzemolo

sale

pepe

Preparazione

Per prima cosa mettete a bagno il pane raffermo nel latte e acqua; nel frattempo, pulite i calamari e tagliare i tentacoli a pezzetti piccoli, inserirli nel boccale del Bimby con l’olio e l’aglio e far rosolare per 3 minuti a velocità 1 e 100°.

Ora unite il pane ben strizzato, l’uovo, il parmigiano, il prezzemolo, il pomodoro tagliato a pezzetti e un filetto d’acciuga, continuando per 10 secondi a velocità 3.

Riempite i calamari con il composto e chiuderli bene con uno stuzzicadenti, quindi metterli da parte nel Varoma.

Intanto soffriggere di nuovo nel boccale del Bimby i 50gr di olio e lo spicchio d’aglio per 3 minuti a 100° e velocità 2, quindi aggiungere la passata di pomodoro, salare, pepare e posizionare il Varoma con i calamari sul coperchio, procedendo per 30 minuti a Varoma e velocità 1. Servire i calamari ricoperti dal sugo.

Polpette di pollo e spinaci

polpette-di-carote-spinaci-e-ricotta-725x545

INGREDIENTI

Fettine di pollo

70 gr di spinaci

Ricotta (metà del peso del pollo)

30 gr di parmigiano grattuggiato

sale e pepe q. b.

fettine di pancetta

olio EVO q. b.

vino bianco secco q. b.

PREPARAZIONE

 Mettere nel boccale il pollo tagliata a pezzetti, tritare: 15 sec. vel. 6, togliere i nervini se ci sono e aggiungere la ricotta, il grana, sale e pepe a piacere,gli spinaci strizzati e amalgamare: 15 sec. vel. 2.

-Con le mani formare delle polpettine e posizionarle al centro di ogni fettina di pancetta, richiuderle formando degli “involtini”.

Dopo aveli formati tutti, mettere un filo di olio nella padella, lasciare scaldare e aggiungere gli involtini, farli rosolare bene da entrambe le parti a fiamma vivace, aggiugere un goccio di vino bianco (attenzione a non aggiungere sale, la pancetta è già saporita di suo), coprire con un coperchio e proseguire la cottura per altri 10/12 minuti a fuoco medio.

-Togliere il coperchio e far asciugare ancora per un paio di minuti il vino e farli colorire per bene. Ed infine, impiattare e servire