RICETTE GELATI, GHIACCIOLI E TORTE GELATO CON IL BIMBY E SENZA…

GELATO ALLA STRACCIATELLA

GELATO ALLA STRACCIATELLA.jpg

INGREDIENTI PER IL BIMBY

  • 100 g di cioccolato
  • 150 g di zucchero a velo
  • 250 g di latte congelato

PREPARAZIONE

Inserisci 100 g di cioccolato nel boccale e trita.10 Sec. Vel. 6. Metti da parte.

Versa 50 g di zucchero 20 Sec. Vel. 9.

Aggiungi 250 g di cubetti di latte congelato 40 Sec. Vel. 7.

Aggiungi un po’ del cioccolato tritato e amalgama 20 Sec. Vel. 4 spatolando.

Servi subito in coppetta aggiungendo le scaglie di cioccolato rimaste.

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

150 gr. Cioccolato fondente
– 100 gr. Zucchero
– 400 gr. Latte
– 200 gr. Panna

PREPARAZIONE

Metti un ciotola di alluminio nel congelatore per almeno due ore.

Trita il cioccolato in un mixer e metti da parte.

Mescola lo zucchero, il latte e la panna con le fruste amalgamando bene.

Versa il composto nella ciotola fredda e metti nel congelatore.

Dopo un’ora rimescola il gelato a aggiungi il cioccolato tritato.

Riponi il gelato nel congelatore.

Ripeti l’operazione altre due volte.

GHIACCIOLI AL LIMONE

chiaccioli-al-limone

INGREDIENTI PER IL BIMBY

  • 4 limoni
  • 100 grammi di zucchero
  • 500 di acqua

PREPARAZIONE

Inserire nel boccale l’acqua e lo zucchero. 70°C 10 min vel 4. Nel frattempo spremere i 4 limoni e filtrare il succo. Quando lo sciroppo è freddo mescolarlo con il succo di limone 30 sec vel 4.versare negli stampini, mettere in freezer e dopo circa 8 ore i ghiaccioli saranno pronti!

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

  • 120 ml di succo di  LIMONE NON TRATTATO
  • 60 g di zucchero
  • 80 ml di acqua

PREPARAZIONE

Preparare lo sciroppo di base portando a bollore l’acqua e sciogliendovi lo zucchero. A piacere, aromatizzare lo sciroppo con scorza di limone.

Lasciar raffreddare lo sciroppo.

Nel frattempo, spremere i limoni, filtrare il liquido per ottenere 120 ml di succo.

Mischiare il succo di limone allo sciroppo.

Versare la miscela così ottenuta nei contenitori specifici per ghiaccioli: con queste dosi, si otterranno 6 ghiaccioli dalla capacità di 40 ml l’uno. A piacere, inserire una fettina di limone in ogni contenitore.

Inserire l’apposito bastoncino all’interno di ogni contenitore per ghiacciolo, dunque sistemare il tutto in congelatore per almeno 3 ore (meglio per una notte intera).

GHIACCIOLI ALLA ARANCIA

chiaccioli-arancia

INGREDIENTI PER IL BIMBY

  • 4 arance
  • 100 gr di zucchero
  • mezzo litro d’acqua

PREPARAZIONE

Mettiamo nel boccale acqua e zucchero:10 min, 70°C, vel. 4

Lasciamo freddare lo sciroppo e intanto spremiamo le arance, filtrando il succo con un passino per togliere semi e polpa

Aggiungere il succo allo sciroppo: 30 sec, vel. 4

Versare il composto negli stampici e lasciare in freezer per una notte ( 6-8 ore)

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

  • 100 gr. Acqua
  •  50 gr. Zucchero
  •  150 gr. Arancia succo

PREPARAZIONE

Riscalda l’acqua con lo zucchero finché non sarà completamente sciolto.

Lascia raffreddare.

Spremi le arance e filtra il succo con un colino.

Aggiungi il succo di arancia allo sciroppo freddo e mescola bene.

Versa il composto nelle forme da ghiacciolo e aggiungi lo stecchino.

Metti i ghiaccioli nel congelatore per farli solidificare.

GHIACCIOLO ALLO YOGURT E BANANA

CHIACCIOLO YOGURT E BANANA.jpg

INGREDIENTI PER IL BIMBY

  • 400 g di yogurt a banana
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 50 g di zucchero a velo
  • 150 g di banane sbucciate

PREPARAZIONE

Metti all’interno del boccale a cuocere le banane con lo zucchero 5 min. 100° vel.2

Mettile a raffreddare all’interno di una ciotola

Nel boccale pulito e asciutto metti zucchero a velo e yogurt e mescola 20 sec. vel.4

Aggiungi le banane cotte precedentemente e poi lasciate raffreddare e metti nel boccale 20 sec. vel.2

Prendi il composto con un cucchiaio o un mestolo e mettilo all’interno della classica forma da ghacchioli

Metti in freezer a rapprendere per minimo 6 h

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

Ingredienti

  • 2 banane mature
  • succo di 1/2 limone
  • 2 cucchiai di zucchero
  • poco latte se necessario
  • 400 gr yogurt di banana

Procedimento

Sbucciare le banane e tagliarle a pezzi non troppo grossi. Spremere il limone ricavandone il succo e unirlo allo zucchero mescolando bene per farlo sciogliere. Adesso trasferire le banane e lo yogurt in un frullatore (se avete pazienza potreste schiacciarle con una forchetta). Unire quindi il succo di limone miscelato con lo zucchero ed azionare bene fin quando si ottiene un composto omogeneo. Se necessario unire poco latte. Riempire con il composto ottenuto gli stampini da ghiacciolo e conservare in frigo per almeno 4 ore.

CORNETTO ALGIDA CON IL BIMBY E SENZA..RICETTA

cornetto-algida

INGREDIENTI PER IL BIMBY

  • 500ml di panna
  • zucchero
  • Cioccolato fondente a piacere (1 stecca)
  • Coni biscotto
  • Granella di nocciole
  • Gocce di cioccolato bianco

Potete scegliere voi se acquistare le cialde già pronte dal supermercato oppure realizzarle in casa.

Prendete dei fogli di carta da forno e divideteli in più parti. Con questi fogli dovete rivestire i coni gelato. Dovete superare i bordi di circa 5 cm (come nella foto).

Poggiate i coni nei bicchieri in modo tale da tenerli dritti.

Inseriamo la farfalla all’interno del boccale. Versiamo all’interno del boccale del Bimby i 500 ml di panna fredda e montiamo.

Attiviamo vel 3 per 60-70 sec.

Togliamo la panna e versiamola in una ciotola a parte. Laviamo il boccale e asciughiamo.

Sciogliamo qualche pezzo di cioccolato fondente.

Aggiungiamo lo zucchero, mantenendo il coperchio chiuso. E rimescolate bene il tutto. Amalgamiamo bene. Assaggiate per vedere se necessita di altro zucchero.

Versiamo i pezzi di cioccolato e attiviamo per 8 sec./ Vel. 7.

Procedi per fonderlo impostando 3 min./ 50° / vel./ 3.

Utilizzando la spatola recuperiamo il cioccolato da bordi e fondo. Riattiviamo per altri 3 min./ 50°/ vel. 3

Ora versiamo il cioccolato in un contenitore e fate raffreddare per qualche minuto.

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

Per la base:
4 coni
70 g di cioccolato fondete
Per il gelato:
600 ml di panna
40 g di zucchero
30 g di zucchero a velo
15 g di farina
1 bacca di vaniglia
Per la copertura:
30 g di cioccolato fondente
granella di nocciola q.b.

PREPARAZIONE

Iniziamo preparando la crema che ci servirà per il gelato. Per velocizzare il tutto, potete prepararla anche la sera prima!

In un pentolino mettete lo zucchero semolato, la farina e la vaniglia incisa per il lungo.

Aggiungete 200ml di panna (gli altri 400ml teneteli in frigo!).

Mescolate con una frusta e cuocere 5 minuti. La crema si dovrà addensare leggermente

Spegnete, eliminate la vaniglia e mettete in un piatto con pellicola a contatto. Fate raffreddare completamente a temperatura ambiente e mettete in frigo per un’ora almeno

Prendete i coni e metteteli in una tazza o un bicchiere per tenerli in piedi. Io ne ho messi tre per tazza

Sciogliete il cioccolato fondente e spennellate l’interno dei coni. Mettete in frigo.

Una volta che il cioccolato si sarà rappreso (ci vorranno circa 10 minuti), avvolgete i coni nella carta da forno, fermandoli con una spilletta.

Prendete la panna che avete lasciato in frigo e mescolatela con lo zucchero a velo. Montatela ed aggiungete la crema che avete preparato prima, che deve essere freddissima!

Mettete in una sac à poche con beccuccio a stella largo.

Riempite i coni.

Metteteli in freezer per tre ore. Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria e decorate i cornetti. Io mi sono fatta aiutare da un conetto fatto con la carta da forno.

Spolverate subito con la granella e conservate i cornetti algida fatti in casa in freezer fino al momento di gustarli!